Tavolata solidale sotto le stelle

 Raccolta fondi in favore della Fevoss
Martedì 14 luglio, dalle 18.30, momenti di preghiera e solidarietà davanti alla sede centrale della onlus. Servizio-navetta per chi non riesce a raggiungere il luogo dell'evento.

Fevoss in festa, martedì 14 luglio, con momenti di preghiera e di solidarietà. L'occasione la offre il ricordo di Santa Toscana, proclamata patrona dai volontari della onlus per lo spirito di servizio e l'esempio di dedizione nella cura delle persone bisognose.

I festeggiamenti (in collaborazione con la Prima Circoscrizione, la Rettoria di Santa Toscana, Dèsegni e Comitato Simeon dell'Isolo) prevedono, alle 18.30, la celebrazione solenne dell'Eucarestia nella chiesa di Santa Toscana seguita, alle 19.30, dall'omaggio al monumento “Vortice d'amore” che l'associazione ha innalzato per celebrare l'opera del cittadino solidale. Alle 20 il vicolo davanti alla sede centrale della Fevoss ospita una lunga tavola imbandita dai cuochi e dai camerieri del Convivio di Santa Toscana: finalità della cena, con offerta di 20 euro, è raccogliere fondi a favore delle attività dell'associazione e promuovere la Fondazione Fevoss.

Le prenotazioni degli ultimi posti a tavola sono possibili alla portineria della Fevoss in via Santa Toscana 9 o in alcuni negozi di Veronetta: al Caffè Colombia, alla Vecia Veroneta, alla pasticceria Scapini. Al banchetto seguono, dalle 20.30, danze popolari e musica: valzer, mazurke e tango con Le Ombre e il maestro Daniele Zullo. Per chi non riuscisse a raggiungere autonomamente il luogo dell'evento, la Fevoss mette a disposizione un servizio-navetta.

Per informazioni: telefono 346 5048525.