Soulwax domani a Festareggio: contest chiuso, scopri il vincitore

Soulwax

Vince due biglietti per il concerto dei Soulwax domani a Festareggio:

STEFANIA SPAGNOLO

Continuano i contest per tutti i concerti di Festareggio: http://www.radiopopolareverona.com/old/?q=content/vinci-festareggio-2016 

SOULWAX a Festareggio 25 Agosto 2016

Arena Spettacoli Madiba, ore 20:30  Apertura cancelli ore 19
 in apertura Unknwn_live – Sarc:o  Aftershow con Dj Rocca
Ingresso 15 euro (biglietti disponibili su Ticketone, Booking Show, Ciao Tickets, Ticketland e Vivaticket)

È un ritorno alla dimensione live quello dei belgi Soulwax, in arrivo sul palco di Festareggio il 25 agosto. Freschi del recente successo ottenuto con la splendida colonna sonora del film Belgica di Felix Van Groeningen, presentato al prestigioso Sundance Film Festival, i Soulwax rappresentano l’anello di congiunzione più forte tra band e dj. Suoni disco, rock, pop, electro, punk, techno fusi in un tutt’uno: descrivere la quintessenza del loro mondo sonoro è impossibile, perché il gruppo si muove al di fuori di qualsiasi etichetta, riuscendo a fondere rock e dance senza suonare mai commerciale.

Negli anni i Soulwax hanno saputo imporsi come una delle realtà più originali del panorama internazionale e conquistare anche i mercati musicali più difficili, come quelli inglese e americano. Il gruppo viene fondato dai fratelli David e Stephen Dewaele nel 1995 a Ghent, in Belgio. Il loro album di debutto, ‘Leave the story untold’, prodotto da Chris Goss, è datato 1996: per la loro affermazione a livello internazionale, però, bisognerà aspettare il 1999, anno che li vede immettere sul mercato ‘Much against everyone’s advice’. Accanto alla carriera come rockband, i due fratelli si mettono in luce anche come DJ e remixer sotto gli pseudonimi di 2 Many DJs, Flying Dewaele Brothers, Samantha Fu e Kawazaki: a loro si devono, infatti, numerosi mash-up tra brani famosi spesso pubblicati direttamente sul Web. Nel 2004 esce ‘Any minute now’, mentre si intensifica sempre più la loro attività dietro la consolle: non a caso nel 2005 esce la loro prima raccolta di remix, ‘Nite version’, seguita nel 2007 da ‘Most of the remixes’.

Nel 2014 hanno prodotto la colonna sonora di ‘Belgica’, il nuovo film del regista candidato agli Oscar Felix Van Groeningen. Il disco segna il definitivo ritorno dei Soulwax: quindici brani che racchiudono la quintessenza del sound Soulwax, elettronica, rock alternativo e indie, in cui i due fratelli terribili inventano gruppi e artisti sconosciuti, corrispondenti ad altrettanti personaggi e scene del film. Charlotte, White Virgins – Turn Off The Light, Erasmus, Aquazul e Noah’s Dark – Inward sono soltanto alcuni degli pseudonimi che danno forma al genio e sregolatezza di David e Stephen Dewaele, restituendo un universo musicale in continua evoluzione.