SOS dal San Giò Verona Video Festival

Quest'anno il San Giò Verona Video Festival compie 22 anni. Si tratta della manifestazione cinematografica più longeva della città di Verona.  Ugo Brusaporco, direttore artistico della manifestazione, ricorda «Nel 1994 quando con Fausto Pavesi avevo dato vita alla prima edizione de “Le Arti al Cinema”, dovevamo renderci conto subito che l’illusione di offrire cinema gratis, cultura gratis, non era la strada da seguire».

Ma nonostante le tutte le difficoltà, da quel 1994 il San Giò Verona Video Festival  ogni anno come l’araba fenice, risorge dalle sue ceneri e per cinque giorni, dal 23 al 27 di luglio, sempre le stesse date, mostrerà come sempre tutto lo splendore delle Storie che va a raccontare. Storie del nostro mondo, non del nostro cortile. Storie, immagini in movimento, capaci di dare emozioni, di far brillare la mente.

Brusaporco spiega come anche per l'edizione di quest'anno siano già state selezionate molte opere, tra cui ad esempio il film Lampedusa in Winter per capire  il mondo degli immigrati e il nostro, o altri film per raccontare degli omosessuali in Turchia, dei femminicicidi, della poesia che manca. Come dicevamo: storie del nostro modo perché questo Festival, non vuole allontanare il pubblico dalla realtà, al contrario gliela vuole raccontare e renderlo presente, partecipe, consapevole di essere nel flusso della storia.

«… ma -prosegue Brusaporco-  ancora non abbiamo pagato i debiti dello scorso anno e mancano pochi giorni all’inizio del nuovo festival  e ne stiamo creando altri per la nuova edizione. Per questo vi chiediamo un aiuto per realizzare la manifestazione. Le Giornate del Cinema Muto di Pordenone vivono con questi aiuti dati da quelli che chiamano Donors. Noi vi chiediamo di esserlo con il San Giò Verona Video Festival! Come fare? Con un versamento sul nostro conto, per pagare debiti e nuove spese di stampa, proiezioni e altro,  o, anche, offrendo ospitalità notturna ai nostri ospiti e alla Giuria. Il San Giò è una palestra  di libere immagini in movimento, la più longeva in Italia, una delle più vecchie nel mondo, sicuramente la più povera e la più orgogliosa».

Radio Popolare Verona raccoglie l'accorato appello e invita ad aiutare e sostenere il San Giò Video Festival! Per scoprire come cliccate QUI.

Verona 23 – 27 luglio 2016
22 San Giò – VERONA  VIDEO FESTIVAL
Presidente: Michael Jervis Benson
Direttore Artistico: Ugo Brusaporco

A Verona in  Centro Storico:
Piazza dei Signori e Santa Maria in Chiavica
sangioveronavideofestival@gmail.com
Facebook: Verona Video Festival