Skarrozzata a ruota libera, perché accesibile è meglio!

Sabato 17 giugno non andate al lago e nemmeno in montagna. Non dalle 18 alle 20. Per due ore state in città, non curandovi del caldo.
Fate un esperimento e guardate Verona da un punto di vista diverso dal solito.
Sabato 17 giugno infatti Verona ospita la prima Skarrozzata, con partenza da Piazza Bra.

La Skarrozzata è una passeggiata su ruote nell'ambito della manifestazione A Ruota libera e prevede un percorso in centro storico muniti di sedia a rotelle o altri mezzi con le ruote (purché non a motore) per provare a capire cosa significhi la mobilità e l'accessibilità ai luoghi per chi è in carrozzina.

Sarà un tragitto, ma anche un tempo e una visuale da condividere, grazie a Ortopedica scaligera, che metterà a disposizione una quarantina di carrozzine per chi vuole provare questa esperienza. Solo guardando da un diverso punto di vista, ci si può accorgere delle differenze.

La partenza è prevista da Palazzo Barbieri alle 18:00 (dalle 17:00 è possibile registrarsi per avere la copertura assicurativa). La tappa intermedia, alle 19:00, è presso Casa disMappa, per assistere ad un estratto dello spettacolo Yesterday a cura del Teatro Scientifico - Teatro Laboratorio di Verona. L'arrivo a palazzo Barbieri alle 20:00.

Con il patrocinio del Comune, sono diverse le associazioni che promuovono l'iniziativa, da U.S.Acli a Diversamente in Danza ASD, con la condivisione e l'appoggio logistico di Nicoletta Ferrari, anima di Dismappa, che lavora sul territorio dal 2012 e ha redatto una mappa dei luoghi accessibili (con il grado di accessibilità) e dal 2016 ha dato vita a Casa disMappa, per ospitare gratuitamente turisti in carrozzina nel centro storico della città.

Roberta Camerlengo