Sicurezza e accoglienza. Tavola rotonda di Verona Civica

Agire localmente, pensando globalmente per costruire una città accogliente che non rinunci ad inclusione e sicurezza. Questo l'indirizzo da cui si sviluppa l'incontro "Sicurezza e accoglienza a Verona" in agenda per lunedì 29 maggio, alle 20.30 presso il centro Tommasoli, via Perini 7.

Un appuntamento organizzato da Silvia Sartori e Paolo Tacchi Venturi, candidati per il Consiglio Comunale con la lista Verona Civica Salemi Sindaco e da  Pietro Corcioni e Andrea Zamboni candidati per la II Circoscrizione con la lista Verona Civica Salemi Sindaco. Del fenomeno a livello europeo fino alle implicazioni più concrete che coinvolgono la città parleranno il giornalista Stefano Verzè, il senatore PD Roberto Cociancich e il vice direttore della Cooperativa sociale "Il Samaritano" Marco Zampese.
 
Gli interventi saranno legati ai seguenti temi:

- Stefano Verzè, giornalista. Europa, quale futuro?
- Roberto Cociancich, senatore PD e presidente CICS (Confederazione Internazionale dello scautismo cattolico). Le politiche europee e il prossimo futuro
- Marco Zampese, vice direttore della Cooperativa sociale "Il Samaritano". L'accoglienza dei richiedenti protezione internazionale a Verona, il modello di Caritas Diocesana.