Sherwood Festival: nuove conferme! Dubioza Kolektiv, Ascanio Celestini e l'Hip Hop Day

sherw2017

Sherwood Festival: nuove conferme! Dubioza Kolektiv, Ascanio Celestini e l'Hip Hop Day
Padova, 7 giugno - 15 luglio

Nuove conferme musicali a Sherwood Festival, l’unico festival indipendente che anche quest’anno - come da 18 anni a questa parte - animerà il parcheggio nord dello Stadio Euganeo di Padova, dal 7 giugno al 15 luglio, con 40 giorni e notti all’insegna della musica, della cultura, dello sport e dell’attualità.

Saranno i bosniaci DUBIOZA KOLEKTIV a calcare il palco principale di Sherwood nella sua giornata conclusiva, il 15 luglio, con la loro miscela esplosiva di balkan, punk, influenze indo-pakistane ed elettroniche con testi cantati in inglese, spagnolo e dialetto punjabi. Gli irriverenti “Pirati dei Balcani”, forti degli incredibili numeri e successi, saranno in Italia a luglio per un paio di date come opening act dei Gogol Bordello e solo a Padova si prenderanno interamente la scena presentando il loro settimo album “Happy Machine” che vede la participazione di ospiti come Manu Chao e di Roy Paci e affronta con ironia tagliente temi importanti come la crisi dei profughi siriani, la situazione dei migranti in Europa, l’asfissiante cultura del diritto d’autore [nel singolo campione di views “Free mp3 (The Pirate Bay Song)” https://www.youtube.com/watch?v=EuQLMXyGQOE, omaggio a Edward Snowden], mettendo alla berlina i miti del nuovo capitalismo e il fallimento dell’Europa.

Oltre ai Dubioza Kolektiv, altro importante nome confermato è quello dell’attore, regista, autore teatrale e scrittore ASCANIO CELESTINI che si esibirà il 6 luglio nello spettacolo “Che fine hanno fatto gli indiani Pueblo? Storia provvisoria di un giorno di pioggia”, uno studio ironico e profondo al tempo stesso, scritto dallo stesso Celestini, accompagnato sul palco da Gianluca Casadei.

Domenica 2 luglio andrà in scena sul second stage la giornata dedicata alle sonorità rap e alla cultura hip hop con l’ottava edizione dello SHERWOOD HIP HOP DAY che avrà come ospite d’eccezione MURUBUTU, fondatore e voce del collettivo reggiano La Kattiveria, la cui musica è stata definita “rap di ispirazione letteraria”, portando la tecnica dello storytelling a livelli inesplorati. L’artista di Reggio Emilia, attivo dagli anni ’90 e con 4 album all’attivo, presenterà a Sherwood l’ultimo concept album dedicato al vento “L’uomo che viaggiava nel vento e altri racconti di brezze e correnti” che vede la partecipazione di noti artisti del panorama hip hop italiano come Ghemon, Dargen D’Amico e Rancore. Durante l’Hip Hop Day avrà luogo la consueta freestyle battle, la battaglia a colpi di rime che da 8 anni si conferma una delle gare di freestyle più attese nel panorama veneto (e non solo).

Presto verranno annunciate altre date.

Dettagli Festival (calendario in aggiornamento):

Sherwood Festival :: 7 giugno - 15 luglio, Padova (park Nord Stadio Euganeo)

30/06 | Randy Valentine + Forelock & Arawak (1 € può bastare)
02/07 | Sherwood Hip Hop Day - 8a edizione con Murubutu + La Kattiveria & Dj T-Robb; Freestyle Battle (1 € può bastare)
04/07 | Suicidal Tendencies (15 €, Early Bird tickets 10 € + d.d.p fino al 30/4)
06/07 | Ascanio Celestini (10 € + ddp)
08/07 | Baustelle (20 €, Early Bird tickets a 15  + d.d.p. fino al 30/4)
15/07 | Dubioza Kolektiv (10 € + ddp)

Prevendite e dettagli festival su www.sherwood.it e www.ticketone.it
FB: www.facebook.com/festival.sherwood