Sguardi. Programma della festa/vetrina del teatro contemporaneo veneto a Verona

da Mercoledì, 18 Settembre, 2013 - 15:30 a Sabato, 21 Settembre, 2013 - 18:00

“Sguardi” 2013 si svolgerà a Verona nei giorni 18, 19, 20, 21 settembre e vedrà impegnati in una non stop di spettacoli (24 gli eventi previsti) dalla mattina alla sera vari teatri e spazi della città, uniti per l’occasione in una collaborazione comune.
Gli eventi saranno aperti, oltre che agli addetti ai lavori, a tutta la cittadinanza.

Biglietto d’ingresso agli spettacoli € 1!
Avete capito bene non è un errore di battitura il biglietto costa 1 euro.

Pogramma:

mercoledì 18 settembre

ore 15.30 Tomba di Giulietta (via del Pontiere 35), Convegno nazionale: “Teatri e Territori: etiche ed estetiche”

ore 20.00 Chiesa S. Domenico (via del Pontiere 30): [spettacolo ospite] “Arbeit”/ Teatro Bresci (2° premio Teatro Off 2012 Teatro Stabile Veneto)

ore 21.15 Teatro S. Trinità (via S. Trinità 4): “Macbeth all’improvviso”/Gigio Brunello

giovedì 19 settembre

ore 10.00 Teatro S. Trinità: “Pitagora box”/ Andrea Mazzacavallo (progetto in collaborazione con il Museo della Scienza Leonardo da Vinci di Milano)

ore 11.30 Teatro Ristori (via Teatro Ristori 7): “20 denti da latte”/ Il libro con gli stivali

“Colpo d’occhio” ore 15.00 Chiesa S. Domenico (via del Pontiere 30): “Canapa”/LiberArt

                              ore 15.30 Tomba di Giulietta: “Old Rock Clown painting show”/Compagnia

                              Franceschini performing arts
 

                              ore 16.00 Teatro S. Trinità: “Ci sono notti che non accadono mai”/Vasco

                              Mirandola

ore 17.00 ex Chiesa S. Silvestro/ ora sede Cassa Padana (Piazza Arditi 4 - zona Volto S. Luca): “Pop Economix Live Show”/Associazione Pop Economix

ore 18.00 Teatro Ristori: “Goliarda” /Rimachèride e Compagnia Cristiana Raggi

ore 19.30 Chiesa S. Maria in Chiavica (via S. Maria in Chiavica - zona Arche Scaligere): “Ogni possibile inutile resistenza”/Soledarte

ore 21.45 Teatro Camploy  (via Cantarane 32): “Ah… l’amore, l’amore”/Francesca Botti

venerdì 20 settembre

ore 10.00 Teatro Ristori: “Cappuccetto rosso”/Ersiliadanza

ore 11.30 Teatro Camploy: “Fragile – Una storia di scatole”/Pantakin Circo Teatro

“Colpo d’occhio” ore 14.30 Teatro Camploy: “L’onorata società. Il Vajont dopo il

                             Vajont”/Fatebenesorelle Teatro
 

                              ore 15.00 Teatro Camploy: “I BLUES di Tennessee Williams”/Compagnia TrePunti

ore 16.00 Teatro Ristori: “La favola d’Orfeo”/Tib Teatro

ore 17.30 Teatro Alcione (via Verdi 20 -borgo Venezia): “Spring Boy”/Woodstock

ore 19.20 Teatro Ristori: “Sweet home”/Ilaria Dalle Donne

ore 20.30 Teatro Laboratorio (ex Arsenale asburgico - ingresso da piazza Arsenale o da via Todeschini): “Orgia” di Pasolini/Teatro Scientifico

sabato 21 settembre

ore 10.00 Chiesa S. Domenico: “Nostra Italia del Miracolo”/coproduzione Trento Spettacoli - Arkadis

ore 11.30 Teatro Ristori: “La chiamarono Maria”/La Piccionaia-I Carrara

“Colpo d’occhio” ore 15.00 Teatro Ristori: “IAI”/Tam Teatromusica

                              ore 15.40 Teatro Ristori: “PATATRAK! Una calamità naturale è sempre dietro l’angolo”/Barabao Teatro

ore 16.30 Teatro Laboratorio: “Lluvia de Flora - lontano dalla città dove si compra e si vende”/Murmure Teatro

Info e approfondimenti 045 8031321 – 346 6319280
http://www.teatroscientifico.com/