Salute e Diritti Umani con Gianni Tognoni a Sezano

In concomitanza con il 14 dicembre, Giornata Mondiale dei diritti Umani, Dialogues organizza presso il Monastero del Bene Comune di Sezano un incontro su Salute e Diritti Umani con Gianni Tognoni , Segretario generale del Tribunale permanente dei Popoli .
La consapevolezza della salute come diritto, nella cultura comune è sempre più lontana dalla concretezza della vita della gente. La causa di tale distanza si trova nel fatto che questo diritto è  controllato da sistemi economici che rispondono alla logica dei bilanci. Inoltre per i paesi del Sud del Pianeta la situazione è ulteriormente aggravata dalla proprietà intellettuale e scientifica dei brevetti sui farmaci. In altre parole, il diritto è calpestato dalla mercificazione sottomessa ai risultati del profitto finanziario.

Gianni Tognoni . Direttore del Consorzio Mario Negri Sud e membro della Sottocommissione Sperimentazione Clinica della Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). È esperto al livello internazionale di Epidemiologia clinica e comunitaria per la valutazione dell'efficacia clinica e delle epidemiologia della prescrizione dei farmaci. Tra le sue più recenti pubblicazioni, importante anche per chi non ha competenze mediche ma di tipo socioeconomico, il libro Epidemiologia di cittadinanza (scritto insieme a Massimo Campedelli e Vito Lepore), Il pensiero scientifico Editore, Roma 2010.È segretario del Tribunale Permanente dei popoli.

Info e iscrizioni: dialogues.verona@gmail.com – tel. 3472256997

Domenica 14 dicembre 2014 - ore 16 - 18
Monastero degli Stimmatini di Sezano
Via Mezzomonte 28 – Verona
tel. 045 4853060
monasterodelbenecomune@gmail.com
www.monasterodelbenecomune.org
skype: ass.monastero.del.bene.comune