Per Roberto, amico e musicista della Contrada Lorì

Contrada Lorì

Mercoledì 28 gennaio ci ha lasciato il giovane cantautore veronese Roberto Rizzini, amico e musicista della Contrada Lorì. Roberto era una persona straordinaria e un grande musicista. Non dimenticheremo mai la sua profonda umanità, la sua delicata intelligenza e la sua dolce ironia. Senza la sua determinazione, la sua genialità ed il suo entusiasmo non sarebbe nata la Contrada Lorì, quella favola musicale e musicata che rappresenta una delle novità più importanti sulla scena musicale veronese.

La Contrada ha suonato tante volte in e per Radio Popolare Verona, con quello spirito fraterno e quella sincera amicizia che ci ha sempre riempito di gioia e di soddisfazione. L'ultimo concerto della Contrada in radio è stato pochi giorni fa, martedi 27 gennaio. Uno splendido regalo che la Contrada ci ha voluto fare in occasione della festa per il secondo compleanno dei nostri studi alla Croce Bianca. Per ricordare Roberto insieme, lo riproponiamo sulla nostre frequenze stasera alle ore 20 in versione integrale.

A Roberto e alla Contrada Lorì sarà dedicata anche la prossima puntata de IL DIAPASON: SUONI DAL PIANETA TERRA, condotta da Alessandro Nobis, in onda lunedì 2 febbraio alle ore 21 su Radio Popolare Verona.

I funerali di Roberto si terranno domattina, lunedì 2 febbraio, alle ore 10 nella chiesa di San Giorgio.

Stringiamo in un abbraccio forte la sua famiglia, Silvia, gli amici della Contrada Lorì e tutti coloro che, come noi, hanno avuto la fortuna di conoscere Roberto e di essere conquistati dalla sua forza e dal suo sorriso.

Ciao Roberto, il tuo ricordo vivrà per sempre come la tua musica.

 

Il collettivo di redazione di Radio Popolare Verona