Ritorna il GAP

Appuntamento domenica 16 ottobre con il Gruppo di Acquisto Popolare dalle ore 09.30 alle 12.00 presso la sede di Rifondazione Comunista di via Benedetti n. 18 a Borgo Roma.
Come al solito saranno disponibili, per i soci, beni di prima necessità e di buona qualità a prezzi contenuti perchè ottenuti senza ricarico rispetto a quanto costano agli organizzatori. Sono prodotti prevalentemente provenienti da produzioni locali e la frutta e la verdura provengono da coltivazioni biologiche.

Sarà aperto pure il mercatino dell'usato con capi di abbigliamento per uomo, donna e bambini a prezzi stracciati con lo scopo di favorire il riciclo ed il riuso contro lo spreco e la produzione di rifiuti.

Il GAP propone un altro stile di vita basato sul mutualismo, la solidarietà e l'organizzazione. Offrire un servizio a chi ne ha bisogno, dare una risposta, seppur limitata, ma concreta, a quanti faticano ad arrivare alla fine del mese. In pochi mesi più di 200 persone, quasi tutte del quartiere, hanno accolto la proposta, si sono associate, come forma di autodifesa contro le conseguenze della crisi e delle politiche europee e del governo italiano.