Riaprire il tavolo di trattativa sulla Fondazione Arena

È pronto l'ordine del giorno bipartisan per la riapertura del tavolo di trattativa sulla Fondazione Arena al fine di individuare il miglior percorso per garantire il futuro di Fondazione Arena. L'iniziativa arriva dopo la decisione del Consiglio di Indirizzo e del Sindaco di chiedere la liquidazione coatta dell'ente. Verrà messa ai voti nella seduta del Consiglio comunale di giovedì senza alcun dibattito preventivo.

Il documento è stato sottoscritto da tutti i capigruppo di maggioranza e minoranza con l'eccezione di Barbara Tosi. Al di là delle differenti visioni politiche è chiara la volontà del Consiglio comunale di trovare una soluzione alla crisi che permetta di salvare il patrimonio storico, culturale ed economico rappresentato dall'ex ente lirico afferma il capogruppo Pd Michele Bertucco. Le rassicurazioni del Sindaco circa la presunta facilità di ricreare da zero una gestione alternativa appaiono poco convincenti.