Rhodes, Chelo y Nickelharpa @Valigia dei suoni

Venerdì, 1 Luglio, 2016 - da 21:00 a 23:00

La rassegna musicale della Fondazione Centro Studi Campostrini arrivata all’undicesima edizione propone quattro concerti da venerdì 10 giugno a venerdì 1 luglio alle 21 in via Santa Maria in Organo, 4, a Verona. Ingresso intero 15 euro, ridotto 10 euro (studenti con tessera universitaria). I concerti si tengono anche in caso di pioggia e si possono prenotare i posti specificando nominativi e data dello spettacolo di interesse all’indirizzo info@centrostudicampostrini.it.

Venerdì 1 luglio alle 21: Rhodes, Chelo y Nickelharpa. La musica di Rhodes&Chelo è un universo costellato da numerose galassie sonore. Musica contemporanea e antica, folk, rock, jazz, flamenco, musica del Mediterraneo sono tutti generi musicali rivisitati da questo duo insolito che, insieme, creano uno stile personale e inclassificabile. Sergi Fecé di formazione classica, si è perfezionato nello studio del piano Rhodes, strumento particolare dal suono metallico, in grado però, di regalare effetti morbidi e gradevoli. Sebastián Lorca violoncellista polifonico, è conosciuto soprattutto per le sue numerose collaborazioni con artisti nazionali e internazionali. Nel 2014 si inserisce Renzo Ruggiero, polistrumentista italiano, virtuoso di nyckelharpa, strumento tradizionale di origine medievali. Nei loro concerti, lo spettatore è coinvolto in uno spazio dove le emozioni sono lo scenario della prestazione e dove le note e le parola diventano gli strumenti che disegnano la colona sonora di un viaggio entusiasmante. Formano il gruppo:

  • Sergi Fecé: piano Rhodes
  • Sebastián Lorca: violoncello
  • Renzo Ruggiero: nyckelharpa