Quattro artisti consigliati dalla redazione musicale di Radio Popolare Verona. Le quattro Targhe Musica da Bere 2018: Riccardo Sinigallia​, Colombre, Diodato e Rodrigo D’Erasmo

targhe Musica da Bere 2018

Quattro artisti consigliati dalla redazione musicale di Radio Popolare Verona. Le quattro Targhe Musica da Bere 2018: Riccardo Sinigallia, Colombre, Diodato e Rodrigo D’Erasmo

Targa Musica da Bere alla Carriera 2018 RICCARDO SINIGALLIA
RICCARDO SINIGALLIA nel 1994 comincia la collaborazione come autore e produttore con Niccoló Fabi. Nel 1997 produce e firma alcune canzoni de "La favola di Adamo ed Eva" di Max Gazzè. Nel 2000 esce "La descrizione di un attimo" album dei Tiromancino di cui firma con il gruppo la produzione e tutte le canzoni. Nel 2003 il suo primo lavoro "Riccardo Sinigallia” da inizio ad  una lunga collaborazione con il cantautore Filippo Gatti; nel 2006 viene pubblicato "Incontri a metà strada", il secondo album. Nel 2009 produce “Musiche Ribelli” di Luca Carboni. Del 2013 è invece la produzione di "Non erano fiori" di Coez. Nel 2014, con i brani “Prima di andare via” e “Una rigenerazione”, Riccardo Sinigallia parteciperà per la prima volta da solista al Festival di Sanremo, a cui farà seguito, il 20 febbraio, la pubblicazione del suo terzo album “Per Tutti”, il primo su etichetta Sugar. Riccardo Sinigallia con i deProducers ha realizzato due album “Planetario” (2012) e “Botanica” (2017) e due colonne sonore. Nel 2016 scrive il testo di “Amami amami” per Mina e Celentano e produce “La fine dei vent’anni” del cantautore Motta miglior album d’esordio al Premio Tenco. Nel 2017 compone la colonna sonora della docufiction Rai “I 1000 giorni di Mafia Capitale” di Claudio Canepari.
https://open.spotify.com/artist/43wEeBstQu4lBC5V6oRdNG?si=lsZqin_JTWuESkBxT-V5fg

Targa Musica da Bere Artista Emergente COLOMBRE
COLOMBRE è senza dubbio uno dei protagonisti della nuova scena musicale italiana. Il suo primo disco "Pulviscolo" (Bravo Dischi) ha ricevuto consensi da pubblico e critica. Candidato tra i 5 finalisti del Premio Tenco nella sezione miglior opera prima, l’album vanta la collaborazione di Iosonouncane (vincitore Musica da Bere 2012) nel singolo "Blatte" e di Maria Antonietta per l’artwork nonché per la regia del video di “Pulviscolo”. Colombre è Giovanni Imparato. Due dischi, un Ep e centinaia di concerti in Italia e in Europa. Il nome Colombre è un omaggio al racconto di Dino Buzzati (Il Colombre), una favola moderna – protagonisti un marinaio e un mostro marino – che parla dell’incapacità di affrontare le proprie paure, di tuffarsi nelle ignote profondità del mare per scoprire cosa ci lega all’immobilità.
https://open.spotify.com/artist/6pVyScwe03hSEWuNs0qeJ1?si=8MexOTo_QKOoFqpe73z0JQ

Targa Musica da Bere DIODATO
DIODATO esordisce nel 2013 con “E forse sono pazzo” (Le Narcisse Records/Goodfellas). Nel febbraio 2014 partecipa al 64mo Festival di Sanremo nella categoria “Nuove proposte” con la canzone “Babilonia”. Nel Marzo del 2014 Diodato viene scelto dalla trasmissione televisiva di Rai 3 “Che Tempo che Fa“ , come ospite fisso. Il Primo Maggio partecipa nella sua Taranto al grande concerto per la Festa del Lavoro. Dal 2016 diverrà direttore artistico della manifestazione assieme a Michele Riondino e Roy Paci. A giugno 2014 vince il premio “Best New Generation” e si esibisce sul palco degli MTV Awards. Ad Ottobre partecipa  come ospite al Premio Tenco 2014 e al festival organizzato dagli Aftherhours a L'Aquila "Hai Paura del Buio".  Il 27 ottobre 2014 pubblica "A Ritrovar Bellezza”, disco che contiene tutti i brani interpretati durante la collaborazione con Che Tempo Che Fa. Partecipa al disco “Acrobati" di Daniele Silvestri con due featuring, il singolo “ Pochi giorni”  e “ Alla fine”  e nell’estate del 2016 è ospite del suo “Acrobati in tour". Nel 2016 firma un contratto discografico con Carosello Records e nel 2017 pubblica l’album “Cosa siamo diventati”. Nell’estate 2017 è stato opening act del concerto di Max Gazzè, Carmen Consoli e Daniele Silvestri al Collisioni Festival. Nel 2018, con il brano “Adesso”, scritto da lui, è tra i 20 big in gara al Festival di Sanremo con Roy Paci. Attualmente è impegnato nell’Adesso Club Tour con date in Italia e all’estero.
https://open.spotify.com/artist/2QWrpLRDeBD1NwWAsytBRi?si=xMIHX4xMTF-B5i0X74ii8A

Targa Musica da Bere RODRIGO D’ERASMO 
RODRIGO D'ERASMO è un violinista, compositore, arrangiatore e polistrumentistaitaliano. Nel corso della sua carriera ha collaborato con vari artisti del panorama italiano, tra cui Fritz da Cat, Nidi d'Arac, Bugo, Collettivo Angelo Mai, Cesare Basile, PFM, Simone Cristicchi, One Dimensional Man, Il Teatro degli Orrori, GNUT, A Toys Orchestra, Calibro 35, Dente, Giorgio Canali & Rossofuoco, Appino, Le luci della centrale elettrica, Eva Mon Amour, Daniele Silvestri, Dellera, Dimartino, Nada, Non voglio che Clara e Roberto Angelini. Con quest'ultimo nel 2005 ha inciso un album tributo a Nick Drake intitolato PongMoon sognando Nick Drake - Storie di note. Ha collaborato anche con artisti di livello internazionale quali Steve Wynn, John Parish, Rokia Traoré e Piers Faccini. Dal giugno 2008 è entrato a far parte degli Afterhours. Ha suonato l'intro nel brano dei Muse, Survival, primo singolo estratto da The 2nd Law (2012) ed inno dei giochi olimpici di Londra. È presente al Festival di Sanremo 2014 come direttore d'orchestra per il brano Babilonia di Diodato, in gara tra i giovani. Nel 2016 e nel 2017 partecipa come producer alla decima edizione di X Factor (Italia), affiancando Manuel Agnelli.  
https://open.spotify.com/artist/4LAGemASxODFta2tWSAucy?si=YE2QMdZ3Tvmq2mV89FL90Q

 

*****

Musica da Bere 2018 19 – 20 maggio Belleville Rendezvous, Paratico (BS)

Musica da Bere 2018, premio musicale per chi suona e canta la propria musica, andrà in scena sabato 19 e domenica 20 maggio al Belleville Rendezvous a Paratico, Brescia, sulle sponde del Lago d’Iseo.

LE TARGHE 2018 
COLOMBRE– Targa Musica da Bere 2018 Artista Emergente 
RODRIGO D’ERASMO– Targa Musica da Bere 2018
DIODATO– Targa Musica da Bere 2018
RICCARDO SINIGALLIA– Targa Musica da Bere 2018 alla Carriera 

I FINALISTI 2018
Bremo (Emilia Romagna)
Her Skin (Emilia Romagna)
I Cieli di Turner (Umbria)
La Notte (Toscana)
LeVacanze (Campania)
Matteo Fiorino (Liguria)

LA GIURIA 2018
Massimo Pirotta, presidente di giuria.
Cristiana Gizzarelli, label manager INRI / Metatron.
Alessandro "Asso" Stefana, chitarrista, polistrumentista, compositore e produttore italiano.
Mirco Mariani, polistrumentista, autore e compositore romagnolo. 
Marco Tagliola, fonico di studio, live e broadcast, produttore artistico e del suono.

IL PREMIO 2018
Il vincitore di Musica da Beresi aggiudicherà un premio in denaro di 2.000 Euro messo a disposizione da fasolmusic.coop, azienda cooperativa di professionisti dello spettacolo di Brescia co-organizzatrice del premio, la possibilità di esibirsi in due importanti festival del nord Italia: Rock sul Serio(Bg) e Albori Music Festival(Bs), di partecipare a una puntata di Balcony TV Milan, di usufruire di una giornata gratuita negli studi diIndieBox Music Hall a Brescia.

OSSERVATORI SPECIALI 
Varigotti Festival(Finale Ligure)
Reload Sound Festival(Biella),
Associazione D-Skarika(Odolo)
Restart Musicando (Brescia)
Diluvio Festival(Brescia).

PREMIO SPECIALE
Macramè - Trame comunicativesceglierà uno tra i sei finalisti cui assegnerà un premio speciale che consiste nella promozione gratuitadi un videoclip

INFO https://www.facebook.com/events/358588397980312/