Punto in movimento - Shiftingpoint presenta: Molto rumore per nulla

Va in scena martedì 18 alle 21:30 in Corte Mercato Vecchio (con repliche il 19, 20 e 21) la commedia di Willian Shakespeare Molto rumore per nulla proposta da Punto in movimento - Shiftingpoint con la regia di Roberto Totola.

L’allestimento, che è una nuova produzione, mette in risalto i numerosi elementi comici del testo traslandone alcuni momenti in forma di commedia musicale. Un’operazione che da sempre affascina i registi che si cimentano con questa divertente opera shakespeariana: nel 2004, proprio per l’Estate Teatrale Veronese, Lina Wertmüller firmò un Molto rumore (senza rispetto) per nulla che già nel titolo la diceva lunga. Sono tante però, dietro le scaramucce continue tra Beatrice e Benedetto che sottintendono un grande amore, le valenze umane che danno spessore ai personaggi, ai loro conflitti esistenziali. Perché “la vita – sottolinea Roberto Totola citando Macbeth – non è che un’ombra che cammina, piena di rumore e di furore, che non significa nulla”. E allora, come dice Benedetto, “balliamo!”.

Per esorcizzarne l’aleatorietà, la sua perenne imprevedibità. In scena Roberto Totola, Alessandro Giacomelli, Enrico Totola, Edoardo Brugnara, Franco Manzini, Isabella Rossi, Daniele Garofoli, Massimiliano Mirizzi, Marina Furlani, Giulia Gurzoni e Vittorio Bentivoglio su musiche di Roberto Totola e di Franco Manzini che firma anche le canzoni.

Posto unico  12,00 euro

Info www.estateteatraleveronese.it  spettacolo@comune.verona.it tel. 045 8066485-8066488.