Prossimi eventi in programma a Le Cantine de l’Arena

Le Cantine de l’Arena

Le Cantine de l’Arena presenta:

Martedì 13 febbraio,  ore 22.00
THE BRIDGE 4et (Jazz)
The Bridge 4et è un progetto jazz in cui i musicisti esprimono il proprio bagaglio personale confrontandosi con un repertorio di composizioni originali e di standards rivisitati armonicamente e ritmicamente, dando vita ad un suono che, partendo dalla tradizione, vuole essere contaminato dall’epoca in cui vivono. L’affermato sassofonista Michele Polga suona ormai con musicisti  di indiscussa bravura, fra i tanti ricordiamo Fabrizio Bosso. Claudio Filippini, talentuoso pianista abruzzese, romano d’adozione, vanta collaborazioni importantissime anche fuori dal panorama nazionale. Lorenzo Conte, veterano del contrabbasso e richiesto side-man, negli anni ha intensificato i contatti con i colleghi americani, riuscendo a portare in Italia nomi di grande prestigio; ne è un esempio Anthony Pinciotti, considerato a New York uno dei batteristi più richiesti non solo dai musicisti suoi coetanei ma anche dai veterani del jazz.

Venerdì 16 febbraio, ore 22.30
ELIZABETH LEE'S COZMIC MOJO (Blues/ folk/rock)
“Elizabeth Lee’s Cozmic Mojo” è il frutto della collaborazione tra l’artista texana Elizabeth Lee e la band italiana Cozmic Mojo, formata dal chitarrista Luca Gallina, dal bassista Matteo Mantovani e dal batterista Mattia Bertolassi.  Grazie ad un approccio non convenzionale al blues il suono della band risulta particolare e alternativo. In pratica è una forte carica di Texas Roots Rock pulsante combinato con blues e alcuni sprazzi di soul , gospel, funk e folk psichedelico. "Suoni di chitarra elettrizzanti, sinuosi, a volte orientali, a volte provenienti dalle radici, molto ritmici e soprattutto una Elizabeth Lee penetrante nel canto”.

Domenica 18 febbraio, ore 19.00
GATSBY SWING TRIO special guest BEPPE CALAMOSCA (Swing)
ll Gatsby Swing Trio, formato da Rossana Carraro alla voce, Riccardo Bertuzzi alla chitarra, Andrea Bevilacqua al contrabbasso, ci riporta indietro nel tempo, agli anni sfavillanti dello swing all'italiana, del boom economico e del bianco e nero, e si richiama alle atmosfere retrò passando dai grandi successi degli anni ‘30 fino ai classici degli anni ‘60, alternando situazioni eleganti ad episodi energici e spensierati. Il repertorio si compone di una varietà di brani scelti soprattutto tra i grandi classici dello swing italiano, da “Baciami Piccina” a “Buonasera Signorina” a “Tu vuò fa l'americano”. Ospite speciale della serata Beppe Calamosca al trombone e alla fisarmonica.

---------------------------------------

Le Cantine de l’Arena, il locale culto a Verona per la buona cucina e la buona musica, ricordano che tutte le serate sono ad ingresso libero e che cenando nel locale è possibile mantenere il tavolo per assistere allo spettacolo.

Ogni Martedì, alle ore 22.00, per la Rassegna Jazz club il palco ospita concerti jazz con grandi ospiti nazionali ed internazionali; i repertori spaziano tra tutte le sfaccettature e contaminazioni del jazz, dal bebop allo swing, al dixieland, bossanova, acid jazz ed affini. Mercoledì e Giovedì (dalle ore 20.00) si riconferma la nostra Rassegna “Dinner&Music”: serata con sottofondo musicale “jazz-lounge”, creato da un trio acustico. Il Venerdì, alle ore 22.30, e la Domenica, alle ore 19.00 (in orario aperitivo), per la Rassegna World music, si organizzano concerti che viaggiano lungo tutti i binari musicali (funky, blues, soul,  bossanova, lounge, e simili).

Informazioni al pubblico e prenotazioni:
Le Cantine de l'Arena
Tel. 045 8026373 – 045 8032849
www.lecantine-arena.com