Prossimi eventi a Le Cantine de l’Arena: Ferenc Nemeth Trio, Vianello e Bonivento e Gatsby Swing Quartet

FERENC NEMETH TRIO

Martedì 13 novembre,  ore 22.00
FERENC NEMETH TRIO (Jazz)
È una continua sfida quella intrapresa dal trio del batterista unghereseFerenc Nemeth già ospitato con successo la scorsa stagione, e fortemente rivoluto nella nostra rassegna jazz. Nemeth ha uno stile percussivo unico e la sua tecnica e il suo straordinario senso del tempo lo hanno portato in poco tempo da Budapest alla scuola Berklee di Boston, fino alla consacrazione nel mondo del jazz newyorkese. Con Tzumo Arpadal piano e Gregory Tardy al sax, i due eclettici musicisti che hanno incantato il pubblico nel live scorso, verranno eseguiti alcuni dei loro pezzi tradizionali, caratterizzati da una grande varietà ritmica, uniti a brani popolari ungheresi.

Venerdì 16 novembre, ore 22.30 
THRUST (Funk)
Social superstar”, pubblicato il 12 ottobre 2018, è  il nuovo album dei Thrust, il duo formato dal cantante-bassista Daniele Vianelloe il produttore-tastierista Michele Bonivento. Avvolti dall’universo delle nuove tecnologie musicali, il loro sound è intriso di funk bass-line, dall’uso intenso di sintetizzatori e da una grande selezione armonica e ritmica. Linee melodiche ricercate e testi pungenti per una vocalità unica che riporta al mondo di Paul Weller, David Sylvian, Phil Collins, uniti a sonorità che richiamano ai Depeche Mode, agli Air, a Prince.Special guest Francesco Inverno alla batteria.

Domenica 18 novembre, ore 19.00 
GATSBY SWING QUARTET (Swing)
Il Gatsby Swing Quartetci riporta indietro nel tempo, agli anni sfavillanti dello swing all'italiana, del boom economico e del bianco e nero, e si richiama alle atmosfere retrò passando dai grandi successi degli anni ‘30 fino ai classici degli anni ’60. Rossana Carraroalla voce, Riccardo Bertuzzi alla chitarra, Andrea Bevilacquaal contrabbasso e Beppe Calamoscaal trombone e fisarmonica, figura ormai integrata e insostituibile del progetto, presentano una varietà di famose canzoni nazionali, da “Baciami Piccina” a “Buonasera Signorina” a “Tu vo' fa l'americano”, mescolate a evergreendella tradizione jazz d’oltreoceano.

---------------------------------------

Le Cantine de l’Arena, il locale culto a Verona per la buona cucina e la buona musica, ricordano che tutte le serate sono adingresso liberoe che cenando nel locale è possibile mantenere il tavolo per assistere allo spettacolo. 

Ogni Martedì, alle ore 22.00, per la Rassegna “Jazz Club”il palco ospita concerti jazz con grandi ospiti nazionali ed internazionali; i repertori spaziano tra tutte le sfaccettature e contaminazioni del jazz, dal bebop allo swing, al dixieland, bossanova, acid jazz ed affini.

Mercoledì, Giovedì e da quest’anno anche sabato (dalle ore 20.00) si riconferma la nostra Rassegna“Dinner & Live Music”: serata con sottofondo musicale “jazz-lounge”, creato da un trio in acustico.

Il Venerdì, alle ore22.30, e la Domenica, alle ore 19.00 (in orario aperitivo), per la Rassegna “World Music”, si organizzano concerti che viaggiano lungo tutti i binari musicali (funky, blues, soul,  bossanova, lounge, e simili).

 

Le Cantine de l'Arena
www.lecantine-arena.com