Progettare il futuro

Riuscire a progettare il futuro è questo il senso del nostro silenzio radiofonico.  È una sfida complessa, ne siamo consapevoli, tanto più in una società votata al precariato, che non riesce ad uscire dal circolo vizioso dell'instabilità economica, sociale e di valori.

Occorre tenacia e quel pizzico di follia che ci fa credere che i sogni siano la base dei nostri progetti.

Ogni voce è importante, deve poter essere espressa, ascoltata. Ogni volta che una voce viene messa a tacere si riduce ulteriormente lo spazio della democrazia. Ricordate? "Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c'era rimasto nessuno a protestare".

Come ben detto dal giornale Verona In "Tutte le voci sono importanti e la libertà di opinione ha un costo. Se non siamo disposti a pagarlo non siamo neppure pronti per essere liberi".

Venendo al nostro caso, in questi primi giorni di silenzio, stiamo raccogliendo tanta solidarietà, per la quale ringraziamo tutti. Da sola però non basta. Occorre essere disposti a farsi carico, assumersi, insieme a noi, la responsabilità non solo di mantenere viva la voce di Radio Popolare Verona, ma anche di progettare il futuro.

Fino ad oggi abbiamo raccolto 1055 euro così suddivisi:  € 600 di donazioni con bonifico, € 155 di donazioni attraverso paypal e € 300 di abbonamenti.
Ecco. il futuro si costruisce a partire proprio dai € 300 di abbonamenti. Le donazioni, per le quali siamo grati, danno sicuramente ossigeno,ci aiutano nell'emergenza, ma non cambiano la situazione. Non ci permettono di progettare.
Per questo siamo a chiedervi di gettare il cuore oltre l'ostacolo con uno sforzo in più: abbonatevi.
Siete liberi di scegliere la cifra e le modalità di versamento. Se telefonate al 348 7352862 possiamo trovare insieme la formula che più si addice alla vostra disponibilità.

Grazie!

ABBONATI A RADIO POPOLARE VERONA
IBAN: IT 28 S 02008 11772 000040776752 - COOPERATIVA RADIO POPOLARE A R.L.
Scarica il modulo per sottoscrivere i RID

Per informazioni: 348 7352862