Presidio permanente dei lavoratori della Ferroli

Da questa mattina è in atto un presidio permanente dei lavoratori con un gazebo allestito davanti ai cancelli della Ferroli di San Bonifacio.

La protesta è stata indetta dal sindacato dei metalmeccanici di Cgil e Cisl i contro il piano industriale presentato la scorsa settimana dai nuovi vertici della Ferroli Spa, succeduti nel controllo dell’azienda qualche mese fa alla famiglia Ferroli, che rimane con una quota di  minoranza nel capitale. Il piano industriale prevede 600 esuberi in Italia e 150 all’estero.

Sono previste manifestazioni di protesta anche con  blocchi temporanei della statale 11 che passa proprio davanti alla sede dell’azienda.