Povertà e Diritti Privati. Intervista a Giovanni Ceriani

Poveri di diritti, di potere e di parola
Dal diritto alla residenza al reddito di cittadinanza

In dialogo con l’avv. Eve Tessera degli AVVOCATI DI STRADA di Verona e sollecitazioni a partire dalle campagne “Libera-MISERIA LADRA” e “Banning Poverty - DICHIARIAMO ILLEGALE LA POVERTA'”.

Oggi pomeriggio dalle 16 alle 18, presso la sede del CSV Verona Federazione del Volontariato (Via Cantarane 24 Verona) il secondo dei cinque incontri del Laboratorio permanente sui diritti, ideato nell'ambito del progetto Diritti per le nostre strade. L'incontro è dedicato questa volta ai temi della POVERTA’ e dei DIRITTI PRIVATI. Dopo essersi addentrati un mese fa all’interno dell’universo carcerario e averne mostrato alcune delle più vistose contraddizioni, ecco che giovedì si prosegue in questo viaggio di ricerca dei diritti violati e di rivendicazione dei diritti di tutti, inquadrando il fenomeno delle cosiddette vecchie e nuove povertà. Come sempre il ragionamento cercherà di mettere assieme globale e locale, critica e proposta, cause strutturali e situazioni personali. Per questo, e nei limiti di tempo a disposizione, prima si andrà a FOTOGRAFARE il problema, poi a individuarne le CAUSE per suggerire infine alcune PROPOSTE di lavoro.

Se ne discuterà con l’avv. Eve Tessera degli Avvocati di strada di Verona che, dopo aver inquadrato il problema alla luce dei dati in possesso dell’Associazione, affronterà il delicato nodo del DIRITTO ALLA RESIDENZA, mostrandone il significato e le implicazioni sul grado di dignità e diritti delle persone in povertà.
Saranno presenti anche rappresentanti delle campagne “Miseria Ladra” (promossa da Libera) e “Dichiariamo Illegale la povertà”, con cui si toccheranno altri aspetti: dal diritto al REDDITO DI CITTADINANZA alla denuncia delle CAUSE STRUTTURALI dei processi di impoverimento, etichettamento, esclusione e colpevolizzazione.

Per ascoltare l'intervista rilasciata da Giovanni Ceriani a Radio Popolare Verona clicca QUI.

Contatti:
Giovanni Ceriani: 338 5806309
Arci-Spazio Solidale 045 8033589
info@dirittiperlenostrestrade.it