Pestrino e Palazzina ieri e oggi

Ieri, ovvero 2009 quando i campi erano coltivati. Oggi, 22 gennaio 2015, dopo l'inaugurazione del centro commerciale, cemento a oltranza.

Comune e costruttori hanno voluto questo nuovo supermercato all’incrocio tra le vie Pestrino e San Giovanni Lupatoto a Palazzina, nonostante l'opposizione degli abitanti della zona.
Il comitato Pestrino e Palazzina da salvare aveva infatti consegnato al Sindaco 1.336 firme per dire “No alla inutile cementificazione: no al complesso commerciale e residenziale” che ha trasformato per sempre Palazzina. Di buon senso erano i motivi dell'opposizione dei cittadini alla costruzione del complesso. Infatti, a pochi metri c’è il supermercato Famila e a un chilometro e mezzo il Galassia, non si ravvisava la necessità di un nuovo ipermercato. Ma l'Amministrazione aveva le sue buone ragioni per la costruzione del centro. Infatti, in cambio, il privato ha realizzato, a proprie spese, una rotonda a sei svincoli a ridosso delle costruzioni che, agevolando lo scorrimento del traffico, ha fatto assurgere la costruzione ad opera di interesse pubblico.