NazItalia: viaggio in un Paese che si è riscoperto fascista

paolo berizzi - nazitalia - verona

Mercoledì 26 giugno 2019 alle 20:45 si terrà in Sala Lucchi la presentazione del libro NazItalia del giornalista e scrittore Paolo Berizzi di Repubblica.

Il giornalista-scrittore Paolo Berizzi, sotto scorta per le minacce di gruppi neonazifascisti, il 26 giugno oltre a presentare il suo libro NazItalia (Baldini+Castoldi) parlerà anche del caso Verona e del mondo dell’estrema destra che gira attorno all'amministrazione comunale, tema di cui si è più volte occupato e di cui si parla anche nel libro. La serata vuole essere occasione per riunire tutti i mondi e le realtà antifasciste veronesi per dare una risposta forte alla città.

Federico Benini, Capogruppo PD Consiglio Comunale riferisce: «Ho prenotato sala Lucchi e ci sarà un breve saluto del sottoscritto che sta coorganizzando assieme allo scrittore la serata. Sono state invitate tutte le associazioni sensibili ai temi dell'antifascismo e i tre sindacati confederati».

Alla serata, che sarà moderata da Lorenza Costantino, interverranno Guido Papalia e Pier Paolo Spinazzé (in arte Ciboo).