Natalino Balasso 'tappabuchi' del Tenco 2013

Sarà Natalino Balasso il 'tappabuchi' della Rassegna della canzone d'autore Tenco 2013 che con incursioni umoristiche coprirà gli spazi tra i vari artisti che si esibiranno durante le quattro serate in programma a Sanremo dal 2 al 5 ottobre. 

Tre i Premi Tenco che verranno  assegnati.  L'inglese Robyn Hitchcock riceverà il Premio Tenco al cantautore. Considerato l'erede di Syd Barret,' il suo lavoro mescola rock e psichedelia, rock'n roll e beat, letteratura e fumetti in una soluzione unica, a volte malinconica, a volte incandescente', come si legge nella motivazione. 

Due i Premi Tenco all'operatore culturale. Uno a Cui Jian, la più grande rockstar cinese, considerato un eroe nazionale per aver scritto nel 1989 quello che diventò l'inno degli studenti in rivolta di Piazza Tienanmen. Per anni ha subito censure e limitazioni dal governo riuscendo, tenacemente, a diventare un personaggio riconosciuto e amato che duetta con i Rolling Stones e i Deep Purple. Per la sua partecipazione il Tenco ringrazia per la collaborazione l'Istituto Italiano di Cultura dell'Ambasciata d'Italia a Pechino.

L'altro Premio Tenco all'operatore culturale verrà assegnato a Garland Jeffreys. 'Mezzo newyorkese e mezzo portoricano è dagli anni '70 un'icona della lotta al razzismo e punto di sintesi tra la cultura afroamericana e la poetica metropolitana di New York. Primo americano a registrare a Kingston in Giamaica, rappresenta il ponte tra il reggae di Bob Marley e il rock'n roll urbano di Lou Reed'.

I biglietti per le serate possono essere acquistati online sui siti www.clubtenco.it o www.premiotenco.it, oppure nell'atrio del Casinò di Sanremo da mercoledì a sabato dalle 16 alle 21.

La Rassegna è possibile grazie ai contributi di Siae, Comune di Sanremo, Casinò di Sanremo, Coop Liguria e dal Consorzio Tutela Vino Bardolino.