Na strada ‘mmiez’o mare”

Vi ricordate Parole, il vocabolario della canzone d'autore che la scorsa stagione ho condotto con Annino La Posta? Penso proprio di si perchè ha anche avuto un discreto successo. Bè non è di Parole che vi voglio parlare ma proprio di Annino, che per chi non lo ricordasse oltre a essere del Club Tenco è anche il biografo di Battiato. Sicuramente vi sarete domandati molte volte cosa stava facendo e perchè non lo ascoltavate più. Il La Posta è sempre molto impegnato e non sta a me raccontarvi tutte le cose che fa ma.... questa volta ve ne parlerò perchè si tratta di un'iniziativa davvero singolare e pure interessante. Annino, coadiuvato da un altro socio del Club Tenco, Dario Zigiotto, ha curato la trasposizione in napoletano dello storico album di De André “Crêuza de mä”, col simmetrico titolo “Na strada ‘mmiez’o mare”. Sette diversi artisti napoletani eseguiranno le altrettante canzoni del disco originale, in versioni napoletane, in un concerto che si terrà a Napoli, al Maschio Angioino, lunedì e martedì prossimi alle ore 21. Gli artisti sono Teresa De Sio, Enzo Gragnaniello, Francesco Di Bella, Gennaro Cosmo Parlato, Nando Citarella, la Nuova Compagnia di Canto Popolare  e Gerardo Balestrieri che ben conosciamo dal momento che è stato ospite anche dei nostri studi. In collaborazione con il Comune di Napoli e la Fondazione De André, oltre al Club Tenco ovviamente, se ne farà un disco, che verrà registrato proprio in quelle sere. Naturalmente appena possibile ci faremo raccontare le serate dallo stesso Annino e ascolteremo il disco; se nel frattempo qualcuno per caso sarà a Napoli in quei giorni.....