Montaggio Parallelo: C'è grande confusione sotto il cielo di Gloriana Ferlini

Montaggio Parallelo: C'è grande confusione sotto il cielo di Gloriana Ferlini per La Compagnia di Ilse in scena al Teatro Satiro Off in Vicolo Satiro 8 Verona l' 1 giugno  alle 18.30 e poi alle  21.00 e il 2 giugno alle  11.30, 15, 17.30, 20.30.

Montaggio Parallelo,  che ha per sottotitolo la famosa massima di Mao: “C'è grande confusione sotto il cielo. E questo è buono”, è il nuovo lavoro pensato, scritto e diretto da Gloriana Ferlini per l'incomparabile doppia dozzina di attrici e attori, dai nove agli ottantanove anni, che costituiscono il gruppo di ricerca teatrale La Compagnia di Ilse del 2015.

Il lavoro consta di cinque quadri indipendenti, fruibili singolarmente, legati da cambi scena funambolici. Ogni quadro ha una struttura che potrebbe ricordare quella della fiction e ricorre, in scena, alla tecnica cinematografica del “ picture in picture” ovvero dello “ split screen”. Ciascun quadro raddoppia se stesso - il quadro finale addirittura si triplica - per rappresentare, in luoghi concomitanti, più azioni agite contemporaneamente in modo parallelo.

Non è affatto uno spettacolo comodo, chi ha assistito alle prove si è visto sudare nella fatica di non perdersi nulla! E perdersi qualcosa è possibile: durante la fruizione dello spettacolo, l'ascolto è disturbato dall'interruzione del sonoro – come quando si cambia stazione della radio - e la visione è costretta a una permanente mobilità – come se si dovesse spostare l'occhio da un buco della serratura a un altro.

Ma la generosità della Compagnia di Ilse ha previsto cinque repliche. Lo spettatore disattento avrà modo di colmare la frustrazione rivedendo le storie.

"MONTAGGIO PARALLELO nasce dalla stravaganza dell'autrice di rappresentare la propria incapacità di AUTOLIMITAZIONE.

MONTAGGIO PARALLELO è la rappresentazione - nemmeno troppo polemica e assolutamente divertita – della DISMISURA.

Del non accontentarsi di essere “ Qui e Ora” ma “Ora in Due posti diversi”.

Gli argomenti di speculazione sono quelli intorno ai quali l'autrice allegramente si sperpera: una parossistica complessità di impegni quotidiani, un numero impressionante di ruoli da interpretare, di giacchette da indossare, di responsabilità da assumere, di soluzioni da trovare alle più diverse richieste e suggestioni della vita ( da l'assistenza gli anziani, alle problematiche di identità di genere, alle sollecitazioni del potere, alla frustrazione della politica, alle difesa delle minoranze, alla nostalgia dei vecchi tempi)".  Gloriana Ferlini

Biglietto euro 7

E' necessaria la prenotazione al 348 7560462

CAST: Mario Adami, Federica Bettili, Maria Canal, Matilde Cristofoli, Francesco Ferlini, Mariasole Ferrari, Andrea Guerrer, Anastasia Giacomini, Giulia Mantovani, Alberto Mariotti, Roberto Nizzetto, Lucia Raso, Antony Risi, Rosa Salvini, Maria Sara, Silvia Sartoris, Margherita Sciarretta, Mariuccia Stacchino, Chantal Trois, Roberto Vassanelli, Giorgio Venturi, Nicolò Villano.

COSTUMI: Mariuccia Stacchino, Maria Sara, Gaetano Miglioranzi.

ELEMENTI SCENOGRAFICI: Roberto Nizzetto, Antony Risi, Alberto Mariotti.

DESIGN GRAFICO: Antony Risi.