Mercatino dell'usato popolare

Domenica 29 gennaio, dalle ore 09.30 alle ore 12.00, presso la sede di Rifondazione Comunista di Via Benedetti n. 18, a Borgo Roma, sarà aperto il mercatino straordinario di abiti ed accessori usati. I soci del Gruppo di Acquisto Popolare troveranno capi di abbigliamento, puliti ed in buono stato, a prezzi molto interessanti perchè tutto sarà a disposizione a 1 - 2 - 3 euro al pezzo. Un modo per dare nuova vita alle cose che non utilizziamo e, nello stesso tempo, di offrire l'opportunità, a chi non se lo può permettere in altro modo, di rispondere alle proprie necessità. Il Gruppo sottolinea la grande generosità di quanti ci hanno fornito il materiale da riciclare tanto da permettere di offrire una significativa varietà e qualità di capi su cui scegliere. A tutti loro, e sono tanti, un sentito ringraziamento da parte del GAP.

L'obiettivo è di favorire un modello di vita centrato sul riuso e sul riciclo per  evitare sprechi e ridurre i rifiuti, dove la solidarietà ed il mutualismo sono gli strumenti più efficaci per far fronte alla situazione di crisi economica e sociale italiana. Domenica sarà l'occasione anche per rinnovare la tessera di adesione al GAP, valida per tutto il 2017, sempre al costo di euro 0,50.

Con il mese di febbraio la spesa popolare riprenderà la solita turnificazione di prima e terza domenica del mese.

Buon mercatino dell'usato popolare!