Mauro Ottolini & Smashing Triad(S) a Malga Revoltel per il Lessiniafest

Un quartetto esplosivo e dalle note travolgenti guidato da Mauro Ottolini, tra i più apprezzati e originali jazzisti del panorama italiano. È quello degli Smashing Triad(s) protagonisti sabato 8 agosto alle 15, a Malga Revoltel di Ala (Trento), della rassegna itinerante LessiniaFest.

Trombonista e tubista, il veronese Mauro Ottolini è anche compositore e arrangiatore dalla incredibile verve musicale. Lo ritroviamo nella formazione che s'ispira, per genio e sregolatezza, al musicista Thomas “Fats” Waller dal carisma goliardico e vulcanico. La band si presenta come gruppo di artisti da strada, come se davvero suonasse per le vie di New Orleans, proiettato però verso la contemporaneità. 
Sulla scena naturale di Malga Revoltel: Mauro Ottolini, il suo sousaphone e la sua grancassa. Ma a cielo aperto, a esibirsi sui pascoli trentini, ci sono anche la cantante dalla voce raffinata Vanessa Tagliabue Yorke, alle prese tra l'altro con le pentole cromatiche; il virtuoso del clarinetto Guido Bombardieri ed Enrico Terragnoli a suonare banjo, chitarra, charleston. Insieme, quattro musicisti dalle grandi personalità già membri dello straordinario ensemble Sousaphonix. 
In concerto al LessiniaFest gli arrangiamenti originali e sorprendenti di Ottolini, mentre non mancano gli spazi per l’improvvisazione jazz moderna e i brani originali. Frutto di una ricerca timbrica che rimescola passato e presente, alla conquista di un'originale traiettoria musicale, lo spettacolo è sospeso tra lo Swing e il Fight Club in cui la distruzione e la creazione dell’armonia si abbracciano in una ipnotica contemplazione spirituale.

Adagiata sul balcone naturale con vista sulla Val d’Adige e lo sfondo del maestoso Monte Baldo, la malga si raggiunge soltanto a piedi. Dal versante trentino, si sale da Sega di Ala, Malga Maia e Malga Lavacion in circa un'ora; dal versante veronese da Malga Lessinia, Malga Camporetrato, Malga Coe Veronesi in circa 45 minuti. Il luogo non è accessibile alle persone con ridotta mobilità e non è munito di servizi igienici.

Il concerto, a ingresso libero, in caso di maltempo si terrà alle 16 nel Teatro G. Sartori di Ala.

All'evento è abbinata l'escursione del Camminaparco tra le suggestioni della Lessinia trentina. Ritrovo a Malga Lessinia, alle 10, per un'escursione guidata della durata di 4/5 ore (per informazioni 346 6744011).