Lettera dei lavoratori della Fondazione Arena al pubblico

Pubblichiamo la lettera che i lavoratori di Fondazione Aerena hanno rivolto al pubblico prima della rappresentazione di ieri, martedì 19 aprile 2016, prima della della rappresentazione de "La sonnambula".

Gentile pubblico,

stasera noi lavoratori della Fondazione Arena, con grande senso di responsabilità e profondo rispetto del pubblico affezionato della nostra Stagione artistica al Teatro Filarmonico, pur subendo da mesi inqualificabili attacchi mediatici con il solo intento di sviare l’opinione pubblica dalle vere cause dell’attuale crisi economica in cui versa la Fondazione, eseguiremo l’opera “La Sonnambula”, facendo come sempre la nostra parte.
Tutto questo nonostante non ci sia ancora stato retribuito lo stipendio di marzo, né vi siano rassicurazioni o notizie in merito.
Vi confermiamo la nostra serietà ed affezione, nonostante le falsità pubblicate e chiediamo attenzione e sostegno.
Ciò che noi difendiamo è l’esistenza in vita di questo Teatro, bene comune.

Buona serata