Le Meraviglie dello Stato di Chu in esposizione fino al 20 novembre Este, Adria e Venezia

È di alcuni giorni fa la conferma ricevuta dalle autorità cinesi che la mostra Meraviglie dello Stato di Chu potrà proseguire Este (Padova), Adria (Rovigo) e Venezia fino al 20 novembre 2016. Ciò riapre in primo luogo la possibilità alle scuole di visitare le esposizioni e conoscere una cultura così lontana ma con un forte legame con il nostro territorio, nonché il nostro patrimonio archeologico e storico così riccamente custodito nei Musei Archeologici Nazionali di Este (Padova) e Adria (Rovigo). Proprio per la didattica, Cultour Active ha studiato delle offerte di visita e laboratori adatte ad ogni tipo di scuola e grado, con soluzioni che possono anche andare oltre quelle presentate, studiando formule su misura in base alle esigenze. I percorsi di approfondimento, strutturati anche con supporti multimediali, consentono di cogliere similitudini e differenze fra la Cina e il Veneto.

Fra i prossimi eventi in programma si ricordano le visite guidate gratuite di domenica 18 e 25 settembre; l’apertura serale con visita sul tema “Europa e Cina s’incontrano”  prevista il 24 settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio; i nuovi appuntamenti con il Rituale del tè (3 ottobre e 7 novembre) e i percorsi tematici con guida realizzati da Cultour Active ogni domenica di ottobre e novembre.

Per info e prenotazioni: www.mostrachu.it