L'Appuntamento Metafisico, performance d'improvvisazioni intorno alle poesie di Giuseppe Piccoli

Sabato, 23 Agosto, 2014 - da 21:00 a 23:00

Sabato 23 agosto alle 21, per Teatro nel Bosco, a casa di Elsa e Giulio Brogi a Negrar in via Castelletto,  la Compagnia di Ilse presenta L'Appuntamento Metafisico, performance d'improvvisazioni intorno alle poesie di Giuseppe Piccoli.

Giuseppe solitario, Giuseppe perturbante, Giuseppe eccentrico, pazzo, angosciato, turbato, letterario, colto, profondo, pelle sottile, sensibilità urticata, Giuseppe poeta.
Lui, Giuseppe Piccoli, voce inascoltata che chiedeva spazio, con grande dignità e garbo si presentava alla sua città, Verona; nel suo passaggio ha creato scompiglio, pur rimanendo un'ombra. Noi crediamo che le nozze tra poesia e teatro siano foriere di buona novella; vorremmo, attraverso L'Appuntamento Metafisico, dare forma allo scompiglio e illuminare l'ombra.

Con: Paola Bellinato, Michele Bernardi, Federica Bettili, Clara Caraffini, Francesco Ferlini, Andrea Guerrer, Maria Marchionni, Alberto Mariotti, Roberto Nizzetto, Dimitri Piccicuto, Antony Risi, Maria Sara, Silvia Sartoris, Margherita Sciarretta, Mariuccia Stacchino, Niccolò Villano.

Coordinamento Gloriana Ferlini
Costumi Gaetano Miglioranzi, Maria Sara, Mariuccia Stacchino
Illustrazioni Niccolò Villano
Maschere Graziella Menichelli, Silvia Sartoris
Ritratto di Giuseppe Piccoli Antony Risi
Video Intervista Federico Spiazzi

Come raggiungere Castelletto: superato il paese di Negrar, voltare a destra in direzione Villa. Proseguire per LUNGHI 5 km sulla principale, superando Villa e San Ciriaco. Poi ancora a destra in Via Castelletto. Proseguire sullo sterrato per circa trecento metri. Per il parcheggio si prosegue (poco) fino ad un prato dove ci si può lasciare la macchina. Si consiglia di parcheggiare le automobili al cimitero di Negrar e di utilizzare il car pooling.