L'altro Teatro: Purgatorio di Babilonia Teatri e Zerofavole

Mercoledì, 12 Aprile, 2017 - da 20:45 a 22:15

Sedicesimo appuntamento mercoledì 12 aprile al Teatro Camploy alle 20:45 con la rassegna L'Altro Teatro organizzata dal Comune di Verona in collaborazione con Arteven (Circuito Teatrale Regionale), con Ersilia Cooperativa e con EXP. In programma l’attesissimo nuovo spettacolo Purgatorio di Enrico Castellani e Valeria Raimondi, un progetto di Babilonia Teatri e ZeroFavole (realtà di Reggio Emilia già presente nel precedente Inferno) nato l'estate scorsa alla Biennale di Venezia – dove la compagnia è stata insignita del Leone d'argento per il Teatro 2016 – e che poi ha debuttato ai Teatri di Reggio Emilia lo scorso dicembre.

Lo spettacolo è percorso da un’aria di riscatto, da uno sforzo di reagire ai colpi bassi della vita. Un sacco da box oscilla sopra le teste degli attori. Le sue oscillazioni li sfiorano e li accarezzano. Li cullano e li sbattono. «Non sono oscillazioni regolari, né continue. Sono scosse – scrive Enrico Castellani nelle note di regia – come quelle della corrente alternata. Il pendolo ci ricorda che la nostra parabola non è infinita. Ogni attimo il tempo di oscillazione diventa sempre più breve fino alla stasi. Alla pace».

Babilonia Teatri è da alcuni anni tra le compagnie più innovative del panorama teatrale contemporaneo. Si è imposta sulla scena italiana per il suo sguardo irriverente e divergente sull’oggi. Il suo stile fuori dagli schemi intende il teatro come specchio della società e della realtà. Attraverso l’uso di nuovi codici visuali e linguistici, muove la necessità e l’urgenza dell’interrogazione, per far emergere conflitti e tensioni, con ironia e cinismo, affetto e indignazione. Babilonia Teatri ha ricevuto numerosi riconoscimenti: tra questi, diversi premi Ubu, il premio Hystrio alla drammaturgia e il Premio Associazione Nazionale dei Critici di Teatro.

Prezzi biglietti: intero € 14,00 - ridotto over 65 € 12,00 - ridotto under 30  € 10,00
Info: tel. 0458008184-0458009549