La visione del mondo della Cina continuità e trasformazioni tra Ottocento e Novecento

È in programma l’11 maggio, alle 17.30 nella sede della Società letteraria di Verona, il quarto incontro del ciclo di approfondimenti sul mondo e la cultura cinese “un ponte per la Cina” dal titolo “la visione del mondo della Cina: continuità e trasformazioni tra Ottocento e Novecento”.

L’appuntamento, che rientra nell’ambito delle iniziative organizzate per UniVeronaXexpo, è stato organizzato dal dipartimento di Lingue e letterature straniere dell’ateneo scaligero, dal dipartimento di studi sull’Asia e sull’Africa mediterranea e dall’università Ca’ Foscari di Venezia, sotto la cura di Roberta Facchinetti, direttore del dipartimento di Lingue e Letterature straniere dell’università di Verona, Renzo Cavalieri, docente dell’università Ca’ Foscari di Venezia e Daniela Brunelli della Società letteraria di Verona.

A prendere la parola saranno Leonida Tedoldi, docente di Storia delle istituzioni politiche e Storia delle istituzioni internazionali all’università di Verona, Guido Samarani, docente di Storia della Cina, Storia e Istituzioni dell'Asia Orientale e di Storia del pensiero politico della Cina moderna e contemporanea all'Università Ca' Foscari di Venezia e Laura De Giorgi, docente di Storia della Cina moderna e contemporanea e di Società cinese contemporanea all’università Ca’ Foscari.