La risposta della Provincia sull'utilizzo dei diserbanti in Valpolicella

Pubblichiamo la risposta della Provincia di Verona riguardo alla richiesta di chiarimenti sull'utilizzo di diserbanti in Valpolicella.

Prendo atto della sua segnalazione ma purtroppo la polizia provinciale non ha competenze in materia alimentare e sull'uso di pesticidi e diserbanti, né ha le risorse tecniche per effettuare le analisi.

Le suggerisco di inoltrare la segnalazione al Corpo Forestale dello Stato o all'Usl Servizio Igiene Alimenti relativamente alla presenza di pesticidi al di sopra dei valori soglia consentiti.
Le suggerisco di provvedere personalmente, in modo da poter relazione in modo dettagliato circostanze di tempo e luogo.

Cordiali saluti
Dott.ssa Anna Maggio
Dirigente il Settore Polizia Provinciale
di Verona

La prima riflessione sorge rispetto alla tempestiva risposta della dott.ssa di Maggio è che proprio in questi giorni la maggioranza ha dato il via allo smantellamento del Corpo forestale dello Stato con l'approvazione di uno dei punti più caldi del ddl Madia sulla pubblica amministrazione (per approfondire clicca QUI).
La domanda perciò sorge spontanea: "Chi farà d’ora in poi, gli accertamenti spettanti?"

Clicca QUI per vedere le altre foto del servizio.