Kidsuniversity Generazione Connessa

Segnaliamo l'appuntamento di oggi, 22 settembre di Kidsuniversity, alle 17.30, in Sala Farinati della Biblioteca Civica di Verona, Generazione connessa.
Whatsapp, Facebook, Instagram. Come sono cambiati i modi di comunicare e di relazionarsi della net generation? Itervengono Mirella Ruggeri, docente di Psichiatria e Annalisa Rossi, ricercatrice che lavora nelle scuole sul tema dell’identità virtuale.

Kidsuniversity prosegue fino al 27 settembre con laboratori, lezioni, dimostrazioni, spettacoli, incontri e una mostra a ingresso gratuito (tranne dove specificato) e si terranno nelle diverse sedi dell’ateneo e nel cuore di Verona. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Gruppo Pleiadi e Tocatì, Festival dei giochi di strada, Comune di Verona, assessorato all’Istruzione e alle Politiche giovanili, Ufficio scolastico territoriale di Verona e Inaf, osservatorio astronomico di Padova e grazie al sostegno del main sponsor Vivigas e al prezioso contributo di Wish Days e Cad It Spa.
Le attività si svolgeranno, con ingresso libero e gratuito (tranne ove indicato), non solo nelle sedi dell’ateneo ma, grazie alla collaborazione con istituzioni e associazioni cittadine, anche nel cuore della città, così da trasformare Verona per dieci giorni nella città dei ragazzi.