#IoStoConLaGrecia

Come in molte città italiane anche a Verona venerdì 3 luglio dalle ore 18 in Piazza dei Signori è organizzato un presidio in solidarietà con il popolo ed il governo greci sottoposti ai ricatti ed alle minacce delle istituzioni europee.
Lo scontro è chiaro.
O si impongono ancora una volta le dissennate politiche di austerità che hanno devastato le economie dell'area mediterranea oppure si svolta.
La scelta di fondo non è tra euro e dracma, ma tra due tipi di Europa.
Da una parte c'è l'Europa delle banche, degli speculatori e delle disposizioni centrali, dall'altra quella dei diritti, della giustizia sociale, della democrazia.
Le divergenze sostanziali che hanno prodotto la rottura del negoziato non sono di natura economica, ma essenzialmente politica.
Il governo greco aveva avanzato una proposta più che ragionevole.
Voleva recuperare i soldi aumentando le tasse ai ricchi invece di tagliare le pensioni, lo stato sociale ed aumentare le tasse indirette.
Il 24 giugno la Troika ha respinto tale proposta.
Il governo ed il parlamento greci hanno così deciso di rimettere il giudizio sulla questione al popolo, chiamandolo al referendum del prossimo 5 luglio.
E' una lezione di dignità e di democrazia; una scelta insieme difficile e coraggiosa, che può riaprire la partita per il cambiamento e la salvezza della Grecia e dell'Europa.
Non è quindi un affare interno ad un solo paese, è una battaglia che riguarda da vicino i diritti e le libertà di tutti i popoli europei su cui, in questi anni, governi e finanza hanno scaricato il costo della crisi.
Come L'Altra Europa con Tsipras di Verona ci siamo fatti carico di promuovere l'iniziativa, ma l'invito alla partecipazione ed alla gestione del presidio è rivolto a quante/i sono, come noi, conscie/sci della portata della partita.
Nelle ultime ore abbiamo notizie di partecipazione di importanti organizzazioni sindacali e della cosiddetta società  civile veronese.
La nostra proposta è di gestire assieme la manifestazione con quante/i condividono la nostra scelta di campo.
Per tutte/i, quindi, l'appuntamento è in piazza dei Signori, a Verona,  per le ore 18 di venerdì 3 luglio.
Noi stiamo con la Grecia!!! E voi?

L'Altra Europa con Tsipras di Verona