Interzona: Venerdì 12 Settembre al via la rassegna "Prospettiva 22"

Interzona_Prospettiva22

INTERZONA presenta PROSPETTIVA 22 
12 - 19 - 26 Settembre 2014
tre serate * tre proiezioni * tre concerti * uno spazio unico * infiniti punti di vista.

Quest’anno la rassegna di Settembre al Magazzino 22 mette l’amplificatore! 
La musica si sposta all'aperto e ogni venerdì diventa un live allestito in giardino (in sala media in caso di maltempo), seguito dalle proiezioni di esclusivi docu-film a tema (la scena musicale!). 

Tra il palco e lo schermo, un percorso allestito con l'aiuto delle ragazze di Fili Pari
- spazi dedicati alla gastronomia locale emergente (Apeperoncino - specialità calabresi; Agriturismo Dongili - cucina vegana e vegetariana; Captaincake - pasticceria artigianale; Gelateria GòGò - stagionalità della frutta e materie prime di qualità)
- stand dove scoprire vinili (Tannen Records - etichetta discografica indipendente veronese specializzata in vinili)
- esperimenti editoriali e grafici (Libre - libreria indipendente, emporio e laboratorio culturale; Torsonudo - poster legati al mondo della musica stampati a mano in edizione limitata), e oggetti fatti a mano (La Klat Bijoux - il PC come fonte principale di materia prima).

Si comincia venerdì 12 settembre con un live ad alto indice d'intensità e un docu-film letteralmente rivoluzionario:

Live : Mick Turner (chitarrista dei Dirty Three_AU) 
A ben dieci anni dall’ultima uscita, Mick Turner, più conosciuto come chitarrista dei Dirty Three, pubbica nel 2013 un nuovo disco solista, “Don’t Tell The Driver”, che piacerà ai fan della band ma anche a chi cerca toni più chamber-folk, da cantastorie un po’ bevuto seduto vicino al fuoco. Un senso di celata grandeur e di placida malinconia segnato da ritmi claudicanti. Nel live, una cascata di suoni lenti e profondi espressi dalla chitarra di Mick attraverso ritmi dilatati che richiamano l'ancestrale conscio/inconscio dell'esistenza, in un viaggio musicale affascinante fra sogno e realtà', accessibile a un pubblico eterogeneo. Sul palco di Interzona suonerà assieme a Mike Noga, batterista dei The Drones.

Proiezione di : "Kill Your Idols" (di Scott Crary - 2004)  
"Uccidi i tuoi idoli" potrebbe essere il motto che accomuna tutti gli artisti che, nel periodo ’79 - ’82, erano definiti dalla stampa No Wave: un atteggiamento di rifiuto totale nei confronti del passato, inteso come il blues, il rock’n’roll, la forma canzone classica. In questo interessante documentario (che ha debuttato, vincendo, al Tribeca Film Festival del 2004) Scott Crary realizza una serie di interviste ai protagonisti di quella stagione, alternandole con interventi di band che al momento delle riprese (il 2002) erano considerate eredi di quella musica estrema. L’idea del regista è confrontare le situazioni in cui sono nati questi “movimenti”: l’assoluta povertà di mezzi e la ribellione anche verso il punk versus la relativa facilità con cui gli artisti odierni possono ottenere riscontri, tour mondiali e copertine. Finora le testimonianze filmate dell’epoca non abbondavano, perciò Kill Your Idols rappresenta, non solo per i fan già edotti, un modo per conoscere da vicino i protagonisti e le sonorità che faranno proseliti, molti anni dopo, ai quattro angoli del globo. 

Ingresso riservato ai soci ore 20.00, inizio concerti 20.45, proiezioni 23.00.
Contributo di serata: fino alle 21.00 : 7 Euro - A Seguire 10 Euro (fuori campo Iva ai sensi dell'art.4 del DPR 633 del 26/10/1972).

Prossime date in calendario:
Ven 19/09/2014 | Pink Mountaintops (rock psichedelico_CA) + Searching For Sugar Man (di Malik Bendjelloul_2012) 
Ven 26/09/2014 | Kutmah (glitch hop, street bass_UK) + Our Vinyl Weighs a Ton: This Is Stones Throw Records (di Jeff Broadway_2013, prima assoluta italiana in lingua originale inglese con sottotitoli in inglese

L’Associazione Culturale Interzona si trova nel Magazzino 22 di via Scuderlando, 4, a Verona, di fronte alla Chiesa di Santa Teresa.
Per info www.izona.it