Il serial killer Bartolomeo Gagliano si è impiccato nel carcere di Sanremo

Bartolomeo Gagliano è morto suicida questa mattina nel carcere di Sanremo (IM). Il serial killer nel dicembre 2013 evase dal carcere di Marassi durante un permesso premio e per questa evasione la scorsa settimana era stato condannato a 6 anni e 10 mesi di reclusione dal Gup di Genova. L'uomo, che aveva 57 anni, si è impiccato questa mattina in cella, gli agenti in servizio lo hanno soccorso quando non c'era più nulla da fare. La notizia della sua morte è stata raccolta da Riccardo Arena, direttore della trasmissione "RadioCarcere".
Con la morte di Gagliano salgono a 4 i detenuti che si sono tolti la vita dall'inizio del 2015. I precedenti 3 casi sono avvenuti nelle Case Circondariali di Monza e Venezia S.M. Maggiore e nell'Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Reggio Emilia.
Lo scorso anno i carcerati suicidi furono 43. (Dati dell'Osservatorio permanente sulle morti in carcere).