I quattro musicanti di Brema, una fiaba a tempo di rock per l'ultimo appuntamento della Città dei Ragazzi

Si chiude giovedì 23 luglio alle ore 21.15, al Centro Culturale 6 Maggio 1848 - in via Mantovana 66 a Verona - l’edizione 2015 de La Città dei Ragazzi.  Quarto e ultimo appuntamento in agenda.

I quattro musicanti di Brema, originale rielaborazione in chiave rock della fiaba tradizionale proposta dalla Compagnia Nata Teatro, per la regia di Andrea Vitali che è anche autore e interprete insieme a Michele Vignali.

Immaginate quattro animaletti - un cane, un gatto, un asino e un gallo - che, vecchi e stanchi, covando dentro di sé un sentimento di ribellione nei confronti dell’uomo, riescono a fuggire dalla fattoria dove sono sfruttati, e alla fine coronare il loro sogno di entrare a far parte della famosa “band” della città di Brema. Durante il tragitto si imbattono nei briganti che riusciranno a sconfiggere grazie alla forza della loro amicizia e del sogno che stanno inseguendo. Insieme i quattro protagonisti riusciranno a superare ogni ostacolo, diventeranno grandi musicisti capaci di esibirsi, di fronte ad un grande pubblico, nel più grande concerto della storia del Rock and Roll.

Partendo dalla fiaba classica scritta dai fratelli Grimm la storia viene rinarrata in chiave moderna, pur mantenendo tutti i temi dell’originale, dove il pubblico di bambini viene coinvolto sulla scena.

Lo spettacolo mette in risalto diversi temi: il valore della libertà e dell’amicizia, la forza della speranza e della volontà che permettono di superare ogni ostacolo per raggiungere un obiettivo.

Biglietto unico di 3€, ingresso gratuito fino ai 10 anni.
È possibile acquistare i biglietti da un’ora prima l’inizio dello spettacolo.
Informazioni: Fondazione Aida tel. 045/8001471 – fondazione@f-aida.it