I metalmeccanici scioperano per il contratto

Martedì 19 luglio i metalmeccanici di Fim Fiom e Uilm ci riprovano ancora con 4 ore di sciopero per convincere Federmeccanica al rinnovo del contratto nazionale di lavoro.
Quattro ore di sciopero per migliorare le condizioni di lavoro, garantire il potere d'acquisto dei salari, per un futuro di garanzie e diritti, per rilanciare l'occupazione e migliorare le tutele di tutti i lavoratori delle aziende in crisi.

Martedì 19 luglio mobilitazione generale dei metalmeccanici con presidio dalle 9 alle 11 a Verona presso il Ponte San Francesco all'ingresso delle Acciaierie di Verona, ex Riva Acciai, a Legnago presso il Ponte Fior di Rosa presso la rotonda di Via Mantova.

sciopero2.jpg