I grandi protagonisti dell'Estate Teatrale veronese incontrano il pubblico

Anche quest’anno, nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese, ritorna Il teatro in biblioteca, serie di incontri con i registi e gli attori protagonisti degli spettacoli di prosa in programma al Teatro Romano. Gli incontri rappresentano un momento di  approfondimento e di scoperta del “dietro le quinte” con curiosità svelate dagli stessi attori e con aneddoti del periodo prove.

La Biblioteca Civica accoglierà  i tre eventi, che sono a ingresso libero, nella sede di via Cappello 43. Giovedì  3 luglio alle 17.30 incontro con il regista Leo Muscato e con Vinicio Marchioni, Daniele Liotti, Gianfelice Imparato e con gli altri interpreti dell’opera che ieri ha inaugurato la stagione teatrale: Rosencrantz e Guildenstern sono morti, commedia di Tom Stoppard che rielabora i temi dell’Amleto in stile beckettiano raccontando le vicende  di due personaggi minori con i canoni del teatro elisabettiano.

Venerdì  10 luglio alle 17.30 incontro con il regista Giuseppe Emiliani e con gli attori del Teatro Stabile del Veneto interpreti dei Rusteghi di Goldoni. Il terzo e ultimo incontro, giovedì 23 luglio alle 17.30, sarà con gli interpreti della  Bisbetica domata di Shakespeare che avrà per protagonista Nancy Brilli

Condurrà  gli incontri la giornalista Betty Zanotelli.

Il pubblico avrà la possibilità di fare domande e di commentare “a caldo” lo spettacolo andato in scena la sera prima.