Grandi concerti in arrivo a maggio al Cohen

Le eccellenze di maggio al Cohen

2 maggio RACHEAL YAMAGATA (folk rock USA)
9 maggio BEN OTTEWELL (band leader dei GOMEZ) (folk rock UK)
15 maggio MICHEAL MCDERMOTT feat ALEX KID GARIAZZO (rock USA)

Sono tre punte di diamante che chiudono la programmazione di quest'anno e che nobilitano il lavoro di promozione musicale che il Cohen ha cercato di fare da due anni e mezzo a questa parte, portando a Verona artisti prestigiosi che da tempo non facevano tappa in città.

RACHAEL YAMAGATA in concerto
Giovedì 2 Maggio 2019
VERONA Cohen Club
Via Scarsellini, 9 | Inizio ore 21:00
Prenotazioni: cohenverona@gmail.com
Ingresso: € 15,00 con consumazione
Opening Act: Harry Keyworth

Nata artisticamente agli inizi degli anni 2000, Rachael Yamagata – dopo un EP omonimo - parte subito forte con il cd "Happenstance" del 2004, prodotto da John Alagia (tra i produttori di Dave Matthews e John Mayer) per la RCA Victor. Seguono anni di tour e di intense collaborazioni, con Rick Rubin, Ryan Adams (da lui definita la sua cantautrice preferita), Bright Eyes (partecipa alle backing vocals in ben 6 canzoni di “Cassadaga”), Mandy Moore, Dan Wilson e Jason Mraz, fino al secondo cd "Elephants... Teeth Sinking Into Heart" (distribuito dalla Warner Bros e sempre prodotto da Alagia) in cui tiene un po' provocatoriamente il suo stile pop-folk fuori dall'easy listening e dal mainstream più feroce. Il disco si avvale di una collaborazione con Ray Lamontagne, con cui Rachael canta la splendida ballad "Duet". La tentazione di allontanarsi dalle major e di tentare la strada indipendente è molto forte, proprio quando le case discografiche vogliono renderla molto più "vendibile". Da lì il suo approdo alla Megaforce, arteria della Sony BMG di derivazione soprattutto metal (nel loro roster Metallica, Overkill e Skid Row, ma anche Black Crowes, Cindy Lauper e Warren Haynes) con cui pubblica il terzo cd "Chesapeake". Il suo penultimo lavoro “Tightrope Walker” (pubblicato in Asia da Sony Music) è un’ulteriore svolta artistica, tendente alla sperimentazione al pop d’autore, ed è prodotto sempre da Alagia insieme a Rachael stessa. Un disco dalle inaspettate sferzate elettroniche, decisamente inusuali nella discografia della Yamagata. L'ultima pubblicazione è l'EP "Porch Songs", che presenterà proprio nel tour italiano. I suoi quasi 100.000 like su Facebook e le milioni di visualizzazioni su Youtube parlano per lei. Le sue canzoni si possono trovare anche in svariati film e telefilm americani, come Grey’s Anatomy, Nip Tuck, The L Word, Elizabethtown, Prime e The O.C. Rachael è adorata in Europa, tanto da potersi permettere dei sold-out in live rooms di capienze importanti, mentre in Asia è persino una star. Il suo stile tra Fiona Apple e P.J. Harvey e il suo talento di songwriter, uniti alla sua esperienza e l'apprezzamento che la circonda, sono un'arma vincente per questa musicista dalle mille radici (americane, asiatiche, italiane e irlandesi) e dalle mille risorse. Il nuovo show italiano sarà in solo acustico. Rachael si accompagnerà sia al piano che alla chitarra, con alcune proiezioni sullo sfondo a "decorare" lo show.

BEN OTTEWELL in concerto
Il ritorno della strepitosa voce dei Gomez per uno show acustico esclusivo.
Giovedì 9 Maggio 2019
VERONA | 
Cohen Verona
Via Scarsellini, 9
Ingresso: € 15,00 - Inizio ore 21:30

Prenotazioni: cohenverona@gmail.com| +39 347 323 4011
Opening act: Daniele Braglia-Musica ore 20.30
Torna in Italia la straordinaria voce dell'alternative rock band inglese Gomez Ben Ottewell, artista di culto della scena indie-folk inglese.
La sua voce malinconica e profonda che lo avvicina a Eddie Vedder e Ray Lamontagne è uno dei marchi di fabbrica che lo contraddistinguono e rendono i suoi progetti solisti efficaci anche in versione acustica, dove può esprimere emotività e carisma, ricordando in diversi passaggi la poesia di Nick Drake.
In apertura Daniele Braglia presenta il nuovissimo EP Melodies for the hangover

MERCOLEDI' 15 MAGGIO
Micheal McDermott
& Alex kid Gariazzo
in concerto Cohen Verona
Per la prima volta al Cohen l'immenso talento di Micheal McDermott, accompagnato da Alex Kid Gariazzo (Treves Blues Band). Presenterà il nuovo album Orphans oltre al suo magnifico canzoniere di folk rock, un vero eroe del genere Americana. Con il cuore al folk del Village e l’anima al rock’n’soul che da Springsteen attraversa tre decadi di grande musica, McDermott ha nel tempo assestato altri ottimi capitoli discografici e ha trovato una propria dimensione artistica lontano dai clamori degli esordi ma più consona alla sua odierna natura di maturo storyteller. Ad accompagnare Michael McDermott in questo attesissimo tour italiano ci sarà Alex Kid Gariazzo, che suonerà chitarre e mandolino e aprirà i concerti con lo pseudonimo di Gary Hudson. Gariazzo è il cantante e chitarrista della mitica Treves Blues Band con cui ha aperto il concerto di Bruce Springsteen e Counting Crows al Circo Massimo di Roma. Un concerto imperdibile

Ingressi:
15 euro compreso drink.
70 posti a sedere, assegnati in ordine di prenotazione
poi posti in piedi
PRENOTAZIONI (TEL/ WHATSAPP) 3473234011  

 

Cohen - Pub, Music & More
via Scarsellini 9 - 37123 Verona