Giovedì 10 dicembre 2015, Human Rights Day

Contro il buio della guerra e del terrore accendi la luce dei diritti umani

A un mese dalle stragi di Parigi, mentre in tutto il mondo si moltiplicano violenze, guerre, bombardamenti e atti di barbarie, mentre a Parigi si svolge la Conferenza dell'Onu sul Cambiamento Climatico, il 10 dicembre giornata mondiale dei diritti umani, la Tavola della pace, la Rete della PerugiAssisi e il Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani invitano tutti i cittadini ad accendere una luce in più per i diritti umani.
Il 10 dicembre 2015 contro il buio della guerra e del terrore a casa, a scuola, in ufficio, per strada, in piazza
accendi anche tu una luce per i diritti umani!

Il 10 dicembre è un giorno speciale dedicato alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani approvata dall'Onu nel 1948. Quel documento, semplice e straordinario, è stato scritto da un gruppo di donne e uomini che volevano dire “basta” a tutti gli atti di barbarie provocati dalla guerra e dal disprezzo dei diritti umani. Erano sopravvissuti alla seconda guerra mondiale e avevano il desiderio che non ci fossero più guerre, distruzioni, massacri.

I diritti umani costituiscono il nucleo centrale della legalità in un mondo che ha urgente bisogno di essere governato in modo umanamente ed ecologicamente sostenibile.

Essi sono la bussola legale, politica, morale per fronteggiare le grandi crisi planetarie che stanno colpendo centinaia di milioni di persone e minacciano la sopravvivenza dell’intera umanità.
Per adesioni e informazioni: Tavola della pace
via della viola 1 (06122) Perugia - Tel. 075/5736890 M. 335.6590356
email segreteria@perlapace.it
www.perlapace.it