Galleria Studio la Città: eventi e nuove mostre

Sabato, 21 Maggio, 2016 - da 11:30 a 22:00

Sabato 21 maggio la galleria Studio la Città,  in Lungadige Galtarossa 21, propone cinque eventi:
Il corpo della Città è un esposizione che affianca alla grande opera Where the beessuck, theresuck I… dell’artista indiana HemaUphadyay, scomparsa improvvisamente, la mostra di Vincenzo Castella, che osserva le grandi città con occhio antropologico.  
Fino al 18 giugno sarà possibile visitare due installazioni site specific dell’artista svizzera Esther Mathis. Partendo da alcuni assiomi scientifici, come i concetti di riflessione e rifrazione della luce, la conduttività elettrica o l’entropia, scava a fondo per indagare le relazioni tra uomo e natura, tra caos e regola, creando dei veri e propri mondi in miniatura.
In mostra anche le fotografie di un giovane Gabriele Basilico, allora studente di architettura, che ritrae Persepoli, che si stava preparando per festeggiare i 2500 anni di esistenza del regno persiano.
Foreignness [Estericità] è un progetto biennale all’interno del contesto della nuova Fondazione La Fabbrica del Cioccolato – Svizzera, che farà rivivere l’archeologia industriale dell’ex complesso di Cima Norma di Torre-Dangio sorto nei primi del ‘900. Anna Galtarossa presenterà l’opera Kamchatka’16, un viaggio nell’immaginario fantastico. L’intera facciata de La Fabbrica del Cioccolato sarà completamente trasformata dall’architettura effimera Paper Building di Daniel González.