Film Festival della Lessinia al via

Manca ormai pochissimo alla partenza dell'edizione n°23 del Film Festival della Lessinia (FFdL). Boscochiesanuova ed il Teatro Vittoria si propongono anche quest'anno dal 19 al 27 agosto come sede e fulcro delle iniziative del FFdL 2017.
Sono 56 i film in concorso provenienti da 31 paesi del mondo, ma il film festival non è solo cinema ma anche incontri letterari, escursioni, laboratori per bambini, concerti, incontri con registi, attori e autori dei film. 
Un posto di rilievo nella struttura del festival è quello occupato dalla libreria, centro nevralgico e luogo di incontro importante ed essenziale.
Evento speciale, sabato 18 nel Teatro di Cerro, la proiezione di Banditi ad Orgosolo, film del 1961 di Vittorio De Seta.
L'apertura ufficiale del Festival è alle 10 del mattino della domenica con l'apertura della libreria e l'inaugurazione di 2 mostre  fotografiche: Vólti Cimbri di Giovanni Brighente e La valle del silenzio di Paola Favero
Alle 18 la proiezione, quale evento speciale, di Vazante, film del 2017 di  Daniela Thomas.
Alle 21 si entra subito nella sezione dei film in concorso con Lana. Wool is in the air, film svizzero del 2016 diretto da Susanna Fanzun.
Da sottolineare per domenica mattina alle 9.30 all'interno della Sala Olimpica del Teatro Vittoria, la tavola rotonda sul tema Banditi e fuorilegge in montagna. Il tema del banditismo in montagna sarà il filo conduttore di tutto il festival.
Per informazioni e programma: 045 7050789 oppure www.ffdl.it

Agostino Mondin