Europa della Finanza o Europa dei Popoli?

Incontro con alcuni candidati del territorio alle Elezioni Europee

Finanza, lavoro, povertà, immigrazione, ambiente. Sono i temi di stringente attualità sui quali sono chiamati ad esprimersi domani, martedì 20 maggio, alle ore 20.30 presso l’auditorium di Villafranca in piazza Castello, i rappresentanti delle principali forze politiche del territorio candidati al Parlamento Europeo, durante il convegno Europa della Finanza o Europa dei Popoli?

Invitati da Emmaus Villafranca, Federico Vantini (Partito Democratico), sindaco di San Giovanni Lupatoto, Niko Cordioli (Nuovo Centro Destra), presidente di Ater (Vr), Riccardo Petrella (Lista L’altra Europa con Tsipras), presidente dell’Università del Bene comune di Sezano (Vr) – e l’insegnante Stefano Cobello (Movimento 5 Stelle) spiegheranno le ragioni della propria candidatura e indicheranno alcune linee guida da seguire per ridisegnare l’Europa.

In apertura, il presidente di Emmaus Italia Renzo Fior, responsabile della comunità di Villafranca, inviterà gli ospiti ad affrontare i nodi cruciali del critico scenario socio-economico attuale, con l’obiettivo di rimettere al centro le persone. Si spazierà dunque dalle alternative possibili all’attuale politica monetaria della Banca Centrale Europea alle priorità sul fronte dell’occupazione, dal futuro del welfare all’urgenza di arginare l’emergente razzismo xenofobo, alimentato anche dalla sistematica strumentalizzazione del fenomeno delle migrazioni, dall’allarmante dilagare della povertà alla necessità di attuare una politica ambientale di reale tutela delle risorse disponibili.

Conduce la serata Maria Vittoria Adami, giornalista de l’Arena.

Partecipano: Cooperativa La Buona Terra, Legambiente Verona e Villafranca, WWF Villafranca, MAG Verona, Comitato