Domenica al GAP mercatino di abiti e accessori usati

Domenica 11 dicembre, dalle 09:30 alle 12:00, presso la sede di Rifondazione Comunista di via Benedetti n. 18 a Borgo Roma, il Gruppo di Acquisto Popolare organizza una apertura straordinaria del mercatino di abiti ed accessori usati.

I nostri soci avranno così la possibilità, prima delle festività di fine anno, di accedere a capi di abbigliamento per donna uomo e bambino a prezzi decisamente favorevoli.

Si tratta di indumenti, puliti, in buono stato, scartati perchè non più utilizzati, che possono tornare a nuova vita e risolvere qualche problema a chi non ha la possibilità o l'opportunità di provvedervi diversamente.

Combattere lo spreco e nello stesso tempo incentivare il riciclo ed il riuso sono caratteristiche importanti della nostra proposta e dello stile di vita che intendiamo sostenere.

In questo modo proviamo a favorire lo svuotamento degli armadi intasati di vestiti non più usati ed, allo stesso tempo, offrire l'opportunità, altrimenti preclusa, di accesso a beni per chi ne ha la necessità.

Tutto a 1, 2, 3 euro al pezzo, come sarà domenica prossima, ne diventa la logica conseguenza.

E' l'occasione per soddisfare un bisogno ed allo stesso tempo contrastare un modello economico che ci penalizza e sostenere una forma di autodifesa che ci può permettere di affrontare la crisi economica con maggiori possibilità di non esserne travolti.

E' la risposta collettiva, impostata sulla solidarietà ed il mutualismo, che permette di non lasciare indietro nessuno.

La spesa popolare con i beni di prima necessità, assieme al mercatino dell'usato, ritorneranno normalmente il 18 dicembre, terza domenica del mese.

Vi aspettiamo numerose/i.

Daniele Sartori
presidente del GAP di Verona e provincia