Domenica 24 luglio - dalla Polonia all'abbazia di San Moro: in viaggio sulle note dei Vołosi

volosi

Dalla Polonia all'abbazia di San Moro: in viaggio sulle note dei Vołosi
Domenica 24 luglio, ore 18 - Abbazia di San Moro a San Mauro di Saline (Verona)

Un quintetto d’archi dal virtuosismo capace di sorprendere e di sedurre il pubblico. Sono i Vołosi: uno dei più significativi ensemble della musica contemporanea polacca, ad esibirsi in concerto il 24 luglio (alle 18) al sesto appuntamento della rassegna itinerante Lessiniafest.

Un'elegante fusione di note classiche e della tradizione dei Carpazi, intrisa della malinconia e del profumo dell’Europa dell’Est, raggiunge domenica la Lessinia e l'abbazia di San Moro a San Mauro di Saline: edificio in stile romanico-gotico, dedicato a San Leonardo di Limoges, che è circondato da splendidi boschi di abete e di faggi con un panorama che si apre sulla città.

È il passato che incontra il contemporaneo.

L'essenza dei cinque musicisti virtuosi dell'archetto, che rappresentano uno dei più importanti gruppi della scena musicale della Polonia, è l’energia delle sonorità antiche a collidere con la realtà d'oggi. Krzysztof Lasoń e Zbigniew Michałek (violini), Jan Kaczmarzyk (viola e cornamusa), Stanisław Lasoń (violoncello) e Robert Waszut (contrabbasso) formano un quintetto ed al tempo stesso una affiatata band, che si è formata nel 2010. Artisti di confine e di viaggio che hanno entusiasmato importanti festival, soprattutto in Germania, Danimarca, Ucraina, Georgia e Bielorussia.

Complice un repertorio che prende spunto dalla musica etnica per includere brani originali tratti dai loro album, i Vołosi sono stati definiti dalla critica frizzanti, sanguigni e gloriosi, carichi di passione: nel suonare mescolano infatti talento, fantasia e virtuosismo tessendo trame di note oltre ad arrangiamenti intriganti ed innovativi. Una miscela di world music, folk ed influenze classiche per una esibizione che saprà regalare qualcosa da tempo desiderato: la gioia di vivere.

Ingresso 10 euro. Possibilità di parcheggio nei pressi di Monte Moro o nelle vie di San Mauro, per poi raggiungere la pieve in circa 15 minuti a piedi. Alle persone con ridotta mobilità sarà consentito arrivare in automobile fino al luogo dell'evento. Per informazioni: 389 0235858. Al concerto è abbinata l'escursione Camminaparco tra contrade e castagneti, con partenza alle 14 dal parcheggio della chiesa parrocchiale (per adesioni 347 5045150).

La rassegna Lessiniafest è sostenuta dai Comuni dell’alta Lessinia con il contributo di Fimauto, Cassa Rurale Bassa Vallagarina, Comunità Montana della Lessinia, Consorzio Bim Adige e Consorzio Monte Veronese. L’organizzazione è affidata all'associazione culturale Le Falìe e al Film Festival della Lessinia. Il programma completo della manifestazione è disponibile online, consultando il sito www.lessiniafest.it.