Domenica 21 febbraio torna la spesa popolare: il GAP è aperto

Siamo di parola: domenica 21 febbraio dalle ore 09.30 alle ore 12.00, il GAP è aperto presso la sede di Rifondazione Comunista di via Benedetti n. 18, dove come al solito, ci sarà la distribuzione alle/ai socie/i dei beni di prima necessità a prezzi contenuti.

Da questo mese la programmazione che vuole l'apertura del nostro GAP alla prima e terza domenica del mese, trova conferma. Come è noto, per le prime uscite, ci eravamo appoggiati all'esperienza padovana, ma ormai incominciamo a camminare con le nostre gambe.

Da questa domenica, infatti, quasi tutti i prodotti offerti sono reperiti da fornitori locali con qualche punto di maggior qualità rispetto alle passate edizioni visto che, pur mantenendo invariato il prezzo, le nostre mele e patate ora provengono da agricoltura biologica.

Stiamo cercando di unire ai prodotti alimentari anche l'offerta di vestiti usati.
Chi ha indumenti puliti ed in buono stato che non usa più e di cui si vuole liberare, è sufficiente che ce li faccia avere.
Sarà nostra cura offrirli alle nostre socie ed ai nostri soci.

E' anche questa una piccola esperienza di solidarietà orizzontale che ci può aiutare a contrastare il modello economico che penalizza i ceti sociali più deboli e che diventa una forma concreta di autodifesa dalle conseguenze della crisi e dalle politiche di austerità volute dall'Europa e pienamente sostenute dal governo italiano.

Buona spesa popolare!

Daniele Sartori
Presidente GAP Verona e provincia