Domenica 19 Novembre il secondo appuntamento di di Aperitivi Musicali 2017-2018 XI Edizione a Sandrà

quartetto bolzano

Domenica 19 Novembre alle ore 17:30
c/o DIM Teatro Comunale di Castelnuovo del Garda Via S. Martino, 4 - loc. Sandrà  
Secondo appuntamento di Aperitivi Musicali 2017-2018 XI Edizione

con

Quartetto di Bolzano, composto da Fan Hua, Claudio Marinone, Valentina Resch (flauti) e Cheng Xinqi (pianoforte)  .

Questa particolare formazionetre flauti ed un pianoforte,  offre una grande varietà di possibilità musicali nelle quali i giovani musicisti si alterneranno sul palcoscenico dando vita a diverse formazioni e interpretazioni di brani,  che vanno dal classicismo ad autori contemporanei (Kuhlau, Hugues, Clarcke, Doppler, Rettagliati, Moyse).

Un appuntamento speciale, da non perdere!

Per informazioni www.amicimusicalagodigarda.it 

 

Fan Hua 
Dopo aver ottenuto il diploma in flauto traverso nel 2015 presso l’Universitá di Henan (Cina),  prosegue i suoi studi musicali in Italia presso il Conservatorio di Musica “Monteverdi”  di Bolzano dove attualmente sta conseguendo il diploma accademico di secondo livello in flauto traverso sotto al guida di C.Marinone. Si è ulteriormente perfezionata studiando con F.Dainese (primo flauto della Haydn) e R.Leone (ottavinista dei Wiener Symphoniker). Ha suonato con alcune orchestre sinfoniche cinesi ed italiane tra le quali l’Orchestra Sinfonica e l’Orchestra dell’Universitá di Henan (Cina) e l’orchestra del Conservatorio di Bolzano. Recentemente, ha suonato con l’orchestra  “Haydn” di Bolzano eseguendo la nona sinfonia G.Mahler sotto la guida di Jeffrey Tate. Ha tenuto nell’estate del 2017, in collaborazione con Claudio Marinone, una serie di master e concerti a Bautou, ChongQing e Pechino. 

Claudio Marinone 
Dopo essersi diplomato presso il Cons. “G.Verdi” di Torino a Cuneo, ha proseguito gli studi presso il Cons. National de Musique di Parigi, conseguendo i prestigiosi Prix di flauto e di musica da camera. Si è inoltre perfezionato con i mi G.Cambursano, R.Guiot, C.Lardé, M.Larrieu, A.Marion, Persichilli, J.P.Rampal. Ha ottenuto 14 premi in concorsi nazionali ed internazionali, tra cui quello di musica da camera di Caltanissetta, membro della Federazione Mondiale dei Concorsi di Ginevra. Ha suonato sotto la guida di direttori d’orchestra quali P:Herreweghe, R.Muti, T. Noseda, A.Ceccato, N.Georghiou C. Gibaud, I. Karabtchewsky, e con prestigiose orchestre tra le quali “La Scala” di Milano, l’orchestre de Bretagne, l’orchestra Verdi di Milano, la Latvian Philarmonic Chamber Orchestra (Riga) e l’Orchestra Pest Megye Szimfonikus di Budapest. Ha tenuto concerti in Belgio (Festival delle Fiandre), Francia(Parigi: Auditorium della Sorbona; Chateuvallon: Int.Fest de la dance), Germania, Spagna, ex Jugoslavia, Ungheria (Accademia Liszt), Giappone ed in Italia. E’ titolare della cattedra di flauto traverso presso il Conservatorio Statale di musica “C.Monteverdi” di Bolzano. Recentemente ha effettuato, in collaborazione con Fan Hua, una tournee di concerti a Pechino, ChingQing e Bautou in Cina dove ha tenuto dei master di flauto.

Valentina Resch 
Dopo essersi diplomata presso il Cons. “C. Monteverdi” di Bolzano ha proseguito nel medesimo istituto gli studi conseguendo il diploma Accademico di II livello in flauto traverso con il massimo dei voti sotto la guida di C.Marinone. Ha proseguito inoltre i suoi studi presso il conservatorio “Tiroler Landeskonservatorium” di Innsbruck con R. Najfar. Durante il suo periodo di perfezionamento si è dedicata allo studio della didattica conseguendo presso il Cons. di Bolzano il diploma Universitario in didattica e pedagogia. Ha frequentato corsi tenuti da illustri docenti quali R. Leone, A.Lieberknecht, M.Simeoli, M.Kofler, F.Dainese e G.Pretto . Ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Südtirol Alto Adige, partecipa all’orchestra “AlpenClassica” e nel 2016  ha collaborato con l’orchestra “Haydn” di Bolzano.

Cheng Xinqi 
Pianista e direttore d’orchestra, consegue il diploma e successivamente il master in Direzione d’Orchestra presso il Cons. di Xi’an in Cina. Prosegue i suoi studi musicali presso il Cons. di Milano dove si diploma in Direzione d’Orchestra. Esperto nel repertorio lirico e sinfonico, sia romantico che  moderno, ha diretto il Balletto “Histoire du soldat”di Stravinsky, con l’Ensemble strumentale di Xi’an, un concerto dedicato a Rachmaninov con l’Orchestra sinfonica della provincia del Guangxi, Nanning (Cina), la sinfonia di Mahaler n.1 con l’Orchestra sinfonica di Harbin (Cina), e numerose altre orchestre come l’Orchestra Sinfonica di Henan (Cina), l’Orchestra di musica da camera del Cons. di Xi’an (Cina), il Teatro dell’Opera Nazionale di Pechino e l’Orchestra sinfonica di Zibo (Cina). In Italia si è esibito come direttore d’orchestra presso la sala Verdi del Cons.di Milano,  l’Unione musicale di Torino, il Teatro Olimpico di Vicenza, il Teatro Palladium di Roma con l’Orchestra d’archi e l’Ensemble strumentale del Conservatorio Verdi di Milano. Alterna l’attività di direttore a quella di camerista al pianoforte in duo con Fan Hua con la quale nell’estate del 2017 ha tenuto una tournee in Cina.

 

- BIGLIETTO INTERO  € 10,00 
- BIGLIETTO RIDOTTO  € 8,00 (entro i 25 anni – oltre i 65 anni)
- Gratuito fino al 15° anno d’età

www.amicimusicalagodigarda.it