Domani alle 14.30 Coffee Break vi racconta il BAM il più importante raduno europeo dei cicloviaggiatori in scena dal 19 al 21 maggio

bam

Giovedì 18 maggio ore 14.30 Radio Popolare Verona, durante Coffee Break, vi racconterà il Bam, il più importante raduno europeo dei cicloviaggiatori che si tiene dal 19 al 21 maggio alla Rocca di Noale (VE) e, pedalando, lungo i percorsi del Veneto.

Marta e Gionni intervisteranno Eleonora Bujatti, una delle organizzatrici del raduno.

Per ascoltarci: 
104 FM per Verona e dintorni 
Streaming http://www.radiopopolareverona.com/ 
TuneIn Radio http://tunein.com/station/?StationId=95478

 

BAM! TERZA EDIZIONE DEL PRIMO E PIU' IMPORTANTE RADUNO EUROPEO DEI CICLOVIAGGIATORI
dal 19 al 21 MAGGIO 2017 | ROCCA DI NOALE, VENEZIA

Dal 19 al 21 maggio Venezia ospita la terza edizione del BAM!, il primo e più importante raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta. Tanti ospiti, workshop, incontri, mostre a tema, concerti e 4 pedalate collettive per condividere una passione e parlare di quella che è una vera e propria filosofia di vita. Da tutta Italia e dalla Slovenia partiranno gruppi organizzati per raggiungere in bici il castello di Noale.

Torna la terza edizione del BAM! il primo e più importante raduno europeo di tutti coloro che scelgono la bicicletta come mezzo per viaggiare e per esplorare.

La tre giorni di BAM! si svolgerà dal 19 al 21 maggio, per il secondo anno consecutivo nel suggestivo contesto della Rocca di Noale (Venezia) e pedalando tra i percorsi meno conosciuti e più incontaminati del Veneto.

Tra workshop, incontri e dibattiti a tema, mostre, spettacoli, iniziative per adulti e bambini e pedalate collettive, gli appassionati delle due ruote provenienti da tutta Italia ed Europa, si daranno appuntamento per condividere una grande passione che è soprattutto uno stile e filosofia di vita.

Anche per l’edizione 2017 numerosi saranno gli ospiti presenti, tutti legati dalla passione per la bici. Ne citiamo alcuni: l’atleta (runner, bikers, trailer e maestro di sci) NICO VALSESIA, classe ’71 della provincia di Novara, che tra le sue tante imprese incredibili (attraverso la Patagonia, Tibet, India, oltre alla corsa in bici più dura al mondo: la Race Across America, 4800 km in bicicletta no stop dal Pacifico all’Atlantico; la corsa  attraverso l’immensa distesa del Salar de Uyuni, in Bolivia, a 3600 metri di quota etc.) ha battuto il record mondiale di massimo dislivello positivo: da zero a 6963 metri, di corsa e in bici dal mare alla vetta più alta delle Americhe, l’Aconcagua. Ha scritto anche il libro “La fatica non esiste” edito da Mondadori. Il bresciano WILLY MULONIA, ex ciclista estremo (Alaska, Sahara, Patagonia …) e creatore del Progetto Avventura (che organizza spedizioni in bicicletta in tutto il mondo) e del Mongolia Bike Challenge (gara estrema per bikers attraverso le solitarie steppe della Mongolia). La grande viaggiatrice ed esploratrice a due ruote  (e non solo) CATERINA BORGATO che ha compiuto spedizioni ai 4 angoli della Terra (dall’Algeria e Marocco allo Yemen, dalla Mongolia ai confini con la Siberia, in Botswana, in Etiopia – ha attraversato in mountain bike la Dancalia etiopica - in Patagonia argentina e cilena ….). AUSILIA VISTARINI (46 anni, di Lomello nel Pavese) la prima donna italiana in gara con la bici tra i ghiacchi dell’Alaska (560 km a 38 gradi sottozero), dalla cui esperienza è nato un film, Crisp (http://crisp-movie.com). SILLA GAMBARDELLA, milanese classe ’82, scrittore, giornalista e viaggiatore in bici per passione, ha girato l’Europa in bicicletta in un tour di oltre 3.700 km in 31 giorni attraverso 13 nazioni e ha poi scritto un libro pieno di consigli utili per ripetere l’esperienza: "L'Europa in bici". DIEGO e CASSANDRA de IL TANDEM VOLANTE: coppia nella vita e in tandem, mezzo con cui da 3 anni viaggiano (e, per primi, hanno concluso un ultratrail di 220 km) e grazie al quale raccolgono fondi per beneficenza, per acquistare altri tandem da donare a ragazzi disabili che possono così pedalare in sicurezza grazie a un accompagnatore. Qui la loro campagna di crowdfunding: https://buonacausa.org/cause/il-tandem-volante.

FABIO CONSOLI viaggiatore intorno al mondo in bicicletta: dalla sua Catania ha compiuto viaggi in bici in Patagonia, Marocco, Irlanda, Uganda, Tibet, New Jersey, California ed Alaska, per citare alcune delle sue mete, ma anche illustratore e scrittore. Dal 2008 ha associato i suoi viaggi su 2 ruote al progetto Cycling for Children, per raccogliere fondi per i bambini disagiati e sarà sul palco del BAM! per raccontare il suo progetto che mette insieme viaggi, bici, musica e disegno.

Tra le iniziative in programma: workshop dedicati alla meccanica (arte di manutenzione della ruota), al bike-packing, all'autocostruzione, alla fotografia dalla sella, alle ricette da fare in viaggio (bike cooking) con lo chef CRISTIANO BONOLO, chef vegano e fondatore di vegolosi.it oltre che scrittore e volto televisivo di La5. Inoltre presentazioni di libri, concerti e spettacoli vari a tema bici, yoga for bikers; ma anche una divertente competizione dedicata alle Brompton (le famose biciclette pieghevoli inglese), per vedere chi è il più veloce nel piegarle; un torneo di bikepolo e una pedalata notturna, con colazione all’alba. Infine sarà allestita una grande area expo, dedicata ai brand più noti, presenti con i loro prodotti dedicati al viaggio, ma anche ai piccoli produttori, agli artigiani della bici e alle associazioni e realtà territoriali che lavorano nel settore: un’occasione per scoprire le novità e piccole preziose realtà. Spazio anche alla musica (venerdì, sabato sera e domenica mattina) quando sul palco, in una colorata jam session, saliranno proprio quei ciclo-viaggiatori che avranno portato con sé il loro strumento musicale.

E poi si pedala: 4 le proposte. Due pedalate alla scoperta delle strade bianche e degli angoli meno noti del Veneto, di 100 e 150 km, tra Noale, Bassano, Marostica e Piazzola sul Brenta, e una più facile, di 50 km, con tappe enogastronomiche, all’insegna dei prodotti del territorio. La novità di quest’anno è anche la proposta più estrema, di 180 km, con salita fino a Cima Grappa: sarà un omaggio a Mike Hall, mito del ciclismo scomparso purtroppo in questi giorni.

A conferma dello spirito di condivisione della manifestazione, la sistemazione notturna prevede un camp all'interno del castello di Noale, col suo silenzioso fascino di ex-cimitero ...oppure presso il famoso Pop-Up Hotel britannico che arriva in Italia e debutta al BAM!: allestito intorno alla cinta muraria, ai piedi della Rocca di Noale, questa soluzione è per chi cerca la liberta dell’outdoor con tutto il comfort di una camera d’albergo. Qui il sito ufficiale italiano: http://www.thepopuphotel.it/BAM

Il BAM! è un’occasione unica per trovarsi insieme a persone che condividono le medesime passioni. Avventura da vivere, raccontare e condividere.

Dettagli:
BAM! - european Bicycle Adventure Meeting 3^edizione
dal 19 al 21 maggio 2017 | Rocca di Noale, Venezia
Ingresso libero tranne alcuni appuntamenti a pagamento, su prenotazione. 
Per info e dettagli programma: www.bameurope.it
Programma 2017: http://www.bameurope.it/bam-2017/