Danziamo con l'Arena in difesa dei Beni Comuni

Oggi alle 16,30 in Piazza Bra intorno all'Arena i Cittadini di Verona si uniscono ai Lavoratori della Fondazione Arena in un abbraccio intorno all'anfiteatro, simbolo e anima della città, una catena umana in difesa della Cultura, dell'Arte e dei Beni Comuni.

Martedì prossimo, 5 aprile, sono convocate le assemblee dei lavoratori che dovranno decidere, con voto segreto, se approvare l'accordo siglato il 31marzo 2016 tra Fondazione Arena e le sigle sindacali confederali  SLC-Cgil e UILCOM-UIL. Questo accordo fa seguito ed integra quello già stipulato tra Fondazione e Fistel-Cisl una decina di giorni fa. Fuori dall’accordo, per ora la Fials.

Clicca QUI per acoltare l'intervista in cui Ivano Zampolli, segretario generale della UILCOM-UIL,ha spiegato a Radio Popolare Verona i termini dell'accordo.

Il 5 aprile in serata, dalle 19.50, una Diretta Speciale di Radio Popolare Verona.